peyrani
Home » News, Regate, Sport » Invitational Smeralda 888: vince Smeralda V

Invitational Smeralda 888: vince Smeralda V

Che Smeralda V si sarebbe fatta notare in quest’edizione dell’Invitational Smeralda 888 era chiaro sin dal primo giorno. Nonostante la tenacia degli avversari infatti, lo scafo dell’armatore Guido Miani ha avuto la meglio sulla flotta dei monotipo, con 4 primi posti su 8 regate e una costante presenza ai piani alti della classifica nelle restanti prove.

Secondo gradino del podio per Botta Dritta di Adalberto Miani, seguito da Vamos mi Amor del Principe Carlo di Borbone, Presidente della classe Smeralda 888. Ben 10 le imbarcazioni iscritte a questa riuscitissima edizione che, grazie alle ottime condizioni di questo fine settimana, hanno potuto dare vita ad una tre giorni di regate entusiasmanti e non prive di colpi di scena.

Nonostante lo spirito amichevole che caratterizza gli incontri tra le cosiddette Smeraldine, progettate appositamente per lo YCCS dall’architetto navale German Frers, gli armatori e i loro equipaggi hanno messo in atto tutte le loro capacità sportive per prevalere sulla flotta, dimostrando uno spiccato spirito competitivo.

Sempre assidua la presenza degli scafi provenienti dallo Yacht Club de Monaco, gemellato con lo YCCS, che per il 2011 è sceso in acqua con ben 8 barche. Bear Essentials di Ian IIsley e I Vitelloni di Marco Marchesi, sono solo alcuni degli habitué che anche quest’anno hanno accolto l’invito dello YCCS, rappresentato in questa regata da Smeralda VI, del Socio Vittorio Codecasa.

L’evento chiude in bellezza la prima tranche di regate del 2011 e precede il meritato riposo estivo. Lo Yacht Club Costa Smeralda riprenderà l’attività sportiva a settembre con i grandi eventi per super yacht, tra cui il ritorno dei giganti del mare con la Perini Navi Cup (1-4 settembre), l’ormai immancabile Maxi Yacht Rolex Cup (5-10 settembre)- che include il mondiale Mini Maxi- e la Veteran Big Boat Rally (12-15 settembre), con il fascino senza tempo delle grandi barche d’epoca.

Dal 2 all’8 ottobre sarà poi la volta dell’Audi TP52 World Championship a cui parteciperà anche Azzurra, la barca simbolo dello Yacht Club Costa Smeralda.

Foto:  www.yccs.com

Leggi anche:

  1. Invitational Smeralda 888: si parte domani
  2. Farr 40 European Circuit: Nerone superstar
  3. Il maestrale tiene in banchina i Farr 40
  4. Yacht Club Costa Smeralda: da oggi il Farr 40 European Circuit
  5. YACHT CLUB DI SANREMO: TROFEO COZZI VINCE CLEAN ENERGY

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=2421

Scritto da Redazione su lug 10 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°2

BRINDISI - Lo speciale di questo nuovo numero de Il Nautilus è dedicato al porto di Trieste che, tra cambiamenti già effettuati e progetti con finanziamenti in arrivo, sta mutando la sua fisionomia e crescendo come scalo in Adriatico. Accanto a queste novità sullo scalo ci sono anche quelle che riguardano i porti di Livorno, Porto Torres, Savona, Cagliari, Ancona e Bari. In questo numero troverete anche un’intera pagina dedicata alla fiscalità legata al mondo del diportismo con gli aggiornamenti sulle ultime modifiche alle leggi.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab