peyrani
Home » News, Regate, Sport » ISAF Youth Sailing World Championships: day 2 con azzurri in crescita

ISAF Youth Sailing World Championships: day 2 con azzurri in crescita

Vento più stabile nel secondo giorno di regata della 41esima edizione dei Campionati Mondiali Youth ISAF in corso di svolgimento in Croazia. Veronica Fanciulli è sempre in testa alla classifica provvisoria nell’ RS:X femminile.

Molto bene Giovanni Coccoluto nei Laser Radial maschile che guadagna posizioni ed è 2° in classifica. Nel 420 femminile Giulia Lantier (SV Barcola) – Martha Faraguna (YC Adriaco) passano dal 27° al 9° posto. Presenti a Zara i Tecnici Federali Francesco Caricato, Gigi Picciau e Adriano Stella.

RS:X femminile
Disputate oggi due prove. Ottima performance di Veronica Fanciulli (LNI Civitavecchia) che si mantiene al comando della classifica provvisoria con i parziali 1-1-2. Veronica ha ben sei punti di vantaggio sulla tailandese Ngam, seconda (10 pt). Terza Yong, da Singapore, a 14 pt.

RS:X maschile
Giornata difficile per Mattia Camboni (LNI Civitavecchia) che dopo il terzo posto di ieri oggi si piazza 16° e 19°. Camboni è 13° in classifica provvisoria con 38 punti. Primo Cho Wonwoo (KOR), secondo il francese Louis Giard e terzo, a pari punti, il polacco Tarnowski (11pt).

Laser Radial maschile
Nella classe Laser Radial Maschile le prove completate salgono a quattro. Molto bene Giovanni Coccoluto (CV Muggia) che guadagna posizioni in classifica passando dal 5° al 2° posto con 32 punti e i parziali 21-1-4-6. Primo l’israeliano Oz Adam (18 pt) e terzo il francese Maxime Mazard (37 pt).

Laser Radial femminile
Salgono a tre le prove disputate. Joyce Floridia (FV Riva) è al 28° posto in classifica provvisoria con i parziali 30-27-18 a 75 punti. Prima la norvegese Tiril Bue, seconda la polacca Paulina Czubachowska e terza la coreana Choi (27 pt).

29er
A momento in cui scriviamo non sono ancora disponibili i risultati. Aggiorneremo la news appena possibile.

420 femminile
Salgono a tre le prove disputate nella classe 420 femminile. Le atlete azzurre Giulia Lantier (SV Barcola) – Martha Faraguna (YC Adriaco) passano dal 27° al 9° posto grazie a un ottimo secondo e sesto piazzamento (parziali 27-2-6; 35 punti). Prime le austriache Vadlau-Frank , seconde Barnes-Barbuto dalle Isole Vergini e terze Kiss-Lewis (USA) a 17 punti.

Nella classe 420 maschile non vi sono italiani in regata

Classe SL16
Dopo quattro prove Leonardo Ruggeri (CdV Anzio Tirrena) – Federica Zizzari (RCC Tevere Remo) sono all’11° posto in classifica provvisoria con i parziali 6-12-6-12 a 36 punti. Primi Tomer Simhony – Ellie Louise Copeland (NZL) secondi i brasiliani Martin Lowy – Kim Andrade, e terzi I belgi Phillip Hendrickx – Victor Klaas (21 punti). In programma due prove al giorno con martedì di riposo se saranno state completate meno di 5 prove. Ultimo giorno di regate venerdì 15.

Foto: Sime Sokota

Leggi anche:

  1. Open European Championship di Helsinki: day 3
  2. Extreme Sailing Series: day 3 con collisione
  3. OLYMPIC GARDA EUROLYMP 2011: Day 4. Domani le Medal Race
  4. Italia Cup Laser: day 2 nelle acque di Andora
  5. VI Semana Olímpica Andaluza, XI Trofeo Carnaval: oro per Alessandra Sensini. Bene i Sibello

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=2427

Scritto da Redazione su lug 10 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°1

BRINDISI - In questo numero lo speciale è destinato alle crociere con i dati di Rsiposte Turismo e le previsioni per il 2017 di un settore ormai fondamentale per l’economia del Paese. Ma anche le importanti novità sulla safety portuale e sui regolamenti dell’Unione Europea sui servizi portali e la trasparenza finanziaria dei porti. Poi i porti di Napoli. Ancona, Trieste, Piombino e Olbia con gli investimenti e le nuove infrastrutture previste nei diversi scali italiani.
www.brindisi-corfu.it telebrindisi.tv poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab