peyrani
Home » News, Regate, Sport » Campionato nazionale Windsurf Funboard Slalom: vincono Menegatti e Fauster

Campionato nazionale Windsurf Funboard Slalom: vincono Menegatti e Fauster

E’ il trentino Alberto Menegatti a vincere il titolo di Campione Nazionale di slalom windsurf 2011. La sua è stata una prestazione di altissimo livello che conferma i grandi progressi fatti dal ventiseienne del Circolo Surf Torbole portandolo a diventare un atleta di livello mondiale.

Tra i protagonisti del campionato sicuramente Prati, Cucchi, Reuscher, Iachino, Ferin, Rosati, Hoffmann e non ultimo anche il campione italiano under 20 Luigi Romano che merita una citazione per aver vinto anche una gara della finale vincendo con atleti più grandi e più esperti di lui e classificandosi primo nella categoria juniores.

Il campione uscente 2010 Marco Begalli, si deve accontentare del quarto posto, comunque primo nella categoria master. Per gli uomini le regate sono state caratterizzate da grande intensità, duelli entusiasmanti e della grande qualità messa in mostra. Tra le donne non c’è stata storia per le rivali di Verena Fauster, anche lei trentina, che ha dominato in lungo e largo tutte le prove.

Dopo un pessimo inizio a causa delle condizioni metereologiche che giovedì scorso non avevano permesso lo svolgimento delle regate, l’Ora, il vento del Garda, ha soffiato senza tradire le attese con un bel crescendo tanto che si è regatato sia venerdì sia sabato fin quasi al tramonto.

Sabato il risultato finale era già scritto perchè Menegatti aveva vinto diverse gare ed era di fatto ormai irraggiungibile per tutti. Le gare di domenica sono servite a definire più che altro le posizioni di rincalzo. Dietro Menegatti si è piazzato Andrea Ferin al secondo posto e Francesco Prati terzo.

“Gara dura – commenta Menegatti – ho avuto un passo in più, ho interpretato la gara nel mnodo giusto con scelte tutte azzeccate”. “Sono stata brava e fortunata – commenta Verena Fauster – sia per aver azzeccato la scelta dei materiali, giusti in tutte le varie situazioni di vento, sia perchè le mie avversarie sono state vittime di alcune cadute nei momenti clou della gara mentre io sono stata più costante oltre che veloce”.

Per la concomitante tappa del campionato italiano Freestyle l’accoglienza a Torbole è stata sicuramente tra le più calde della stagione. Il Consorzio CentoxCento ed il Circolo Surf Torbole hanno messo in moto una macchina organizzativa di grande rilievo. Per una volta finalmente insieme i migliori protagonisti delle specialità Slalom e Freestyle sullo stesso campo di regata a dividersi l’acqua dell’alto lago di Garda.

Filippo Bestetti in grande forma e padrone di casa fa piazza pulita di tutti gli avversari e si piazza in cima alla classifica un pò a sorpresa: “Francamente non me lo aspettavo – commenta Bestetti – sono stato bravo a scegliere le raffiche di vento giuste e ho pompato tantissimo la vela per spingere”.

Carlo Cottafavi, segretario Associazione Italiana Classi Windsurf: “Abbiamo un nuovo campione italiano slalom e il livello della competizione si è dimostrato molto elevato. Per quanto riguarda l’Associazione sono stati sette giorni davvero intensi, iniziati con la Wind’s Bar Cup che aveva aperto la settimana di regate.

Inoltre si è svolta l’assemblea dei soci, si sono tenuti incontri con le aziende di settore da cui abbiamo ricevuto proposte e critiche costruttive che ci permetteranno di impostare un 2012 proficuo per l’immagine e il valore di questa disciplina dopo anni tribolati. Un grazie doveroso agli sponsor e a quanti non vengono mai citati ma sono determinanti per la riuscita degli eventi”.

La regata ha chiuso una settimana ricca di eventi sportivi, la Centox100 Torbole Week, iniziata con la Wind’s Bar Cup, gara di specialità Long Distance. Lo slalom è la specialità forse più tecnica e divertente per chi ama la velocità.

Foto: Filippo Lenzi
Fonte: http://www.federvela.it/

Leggi anche:

  1. Ridecosì conquista il titolo di Campione Nazionale
  2. Campionato NAZIONALE EQUIPE: day 1
  3. SAPIENZAVELA AL CAMPIONATO MONDIALE
  4. REGATA NAZIONALE LASER ITALIACUP 2011: da oggi a Salerno
  5. REGATA NAZIONALE 29er A LOANO: vincono Tezza-Bergamaschi

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=2460

Scritto da Redazione su lug 11 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°1

BRINDISI - In questo numero lo speciale è destinato alle crociere con i dati di Rsiposte Turismo e le previsioni per il 2017 di un settore ormai fondamentale per l’economia del Paese. Ma anche le importanti novità sulla safety portuale e sui regolamenti dell’Unione Europea sui servizi portali e la trasparenza finanziaria dei porti. Poi i porti di Napoli. Ancona, Trieste, Piombino e Olbia con gli investimenti e le nuove infrastrutture previste nei diversi scali italiani.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab