peyrani
Home » News, Regate, Sport » Yacht Club Sanremo: festa per il Trofeo Orlando

Yacht Club Sanremo: festa per il Trofeo Orlando

Il 13 agosto appuntamento allo Yacht Club Sanremo, con le regate dedicate agli Snipe, a tutte le derive e con la veleggiata per le barche d’altura. Sono tre gli appuntamenti organizzati per sabato dallo Yacht Club Sanremo, nell’ambito della giornata dedicata al Memorial Orlando.

Uno, il Trofeo Orlando, dedicato esclusivamente a classe Snipe, con la regata che partirà alle 15 e che coinvolgerà tutti i beccaccini, imbarcazione che ha fatto la storia dello Yacht Club Sanremo.

Il secondo è inserito nel Campionato delle Derive del Ponente, manifestazione che si compone di quattro appuntamenti, organizzati dallo Yacht Club Sanremo, dalla Lega Navale Sanremo, dal Circolo Nautico Arma e dallo Yacht Club Aregai e coinvolge ogni tipologia di derive, tra cui ovviamente la sezione dedicata agli Optimist, che sarà la più numerosa.

La partenza sarà alle ore 15.00. Per le imbarcazioni d’altura invece è in programma la veleggiata, che partirà alle ore 14.00. Il Memorial Orlando è un grande momento di sport e di festa per tutti gli appassionati del mare e soci dello Yacht Club Sanremo, che si riuniscono per una giornata tutta dedicata alla vela.

Leggi anche:

  1. Yacht Club Sanremo: scuola di vela protagonista a Linea Blu
  2. Yacht Club Sanremo: buoni i risultati alla Giraglia Rolex Cup
  3. GIRAGLIA ROLEX CUP: BUONI I PIAZZAMENTI PER LO YACHT CLUB SANREMO
  4. YACHT CLUB DI SANREMO: TROFEO COZZI VINCE CLEAN ENERGY
  5. YACHT CLUB SANREMO: SETTIMA EDIZIONE PER IL TROFEO GIANNI COZZI

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3239

Scritto da Redazione su ago 10 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°1

BRINDISI - In questo numero lo speciale è destinato alle crociere con i dati di Rsiposte Turismo e le previsioni per il 2017 di un settore ormai fondamentale per l’economia del Paese. Ma anche le importanti novità sulla safety portuale e sui regolamenti dell’Unione Europea sui servizi portali e la trasparenza finanziaria dei porti. Poi i porti di Napoli. Ancona, Trieste, Piombino e Olbia con gli investimenti e le nuove infrastrutture previste nei diversi scali italiani.
www.brindisi-corfu.it telebrindisi.tv poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab