peyrani
Home » News, Regate, Sport » 420 & 470 Junior European Championship: Day 3 con condizioni impegnative

420 & 470 Junior European Championship: Day 3 con condizioni impegnative

Terzo giorno di regata del 420 & 470 Junior European Championships sempre con vento forte. Dopo un lieve posticipo per consentire al comitato di Regata di riposizionare il campo entrambi i 420 e 470 hanno disputato due prove con 17-20 nodi.

Nella classe 420 dopo 6 prove e uno scarto i francesi Guillaume Pirouelle-Valentin Sipan sono sempre in testa alla classifica provvisoria con 7 punti. Secondi, a pari punti, Angus Galloway-Alexander Gough (AUS) e tersi Tim Graton-Ed Riley (GBR).

Migliori tra gli azzurri in regata Guido D’Errico-Gabriele Minelli che scendono al 12° posto in classifica provvisoria. Carlo Cucinotta-Luca Arcovito continuano l’ascesa e sono al 14° posto, Francesco Rebaudi-Pietro Canepa sono al 30° posto, Francesco Bendandi-Frederico Pasini sono al 34°, Tito Rodda-Agostino Rodda sono al 46° e Ilaria Paternoster-Benedetta Di Salle sono al 63°.

Purtroppo Giulia Lantier-Martha Faragun uscendo sul campo di regata sono state centrate da un gommone dell’organizzazione riportando gravi danni all’imbarcazione. La richiesta di riparazione è stata accolta e oggi la barca è in cantiere. Venerdì giorno di riposo per la classe 420 che scenderà nuovamente in acqua sabato 13 agosto.

La manifestazione si concluderà il 15 agosto. Nel 470 maschile i 51 equipaggi hanno disputato una sola prova a causa delle condizioni meteo impegnative. Dopo sei prove con uno scarto primi i francesi Gabriel Skoczek-Achille Nebout (7 pt), secondi i connazionali Peponnet-Lebrun (9 pt).

Giornata difficile per Sivitz Kosuta – Jas Farneti (YC Cupa) che scivolano al 7° posto in classifica provvisoria a 15 punti. Matteo Capurro – Matteo Puppo (YCI) sono 19° posto mentre Francesco Falcetelli – Gabriele Franciolini (CC Aniene) sono 18°. In regata anche Davide Vignone.

Matteo Ramian (25°), Andrea Barchiesi-Lorenzo Piccioni (38°), Tommaso Tudisco-Giacomo Provinciali (49°).nNel 470 femminile dopo sei prove con uno scarto sempre prime le olandesi Keijzer-Van Veen (7pt), seconde le tedesche Bochmann-Lorenz e terze a pari punti le connazionali Lutz-Beucke. Roberta Caputo – Benedetta Barbiero (CC Aniene) sono al 15° posto in classifica provvisoria mentre Elena Berta – Alice Sinno (CC Tevere Remo) sono 20esime.

Fonte: http://www.federvela.it/
Foto: Christophe Favreau

Leggi anche:

  1. 420 & 470 Junior European Championship: Day 1
  2. 420 Open European & Ladies Open European Championship: oro per Celli-Morini
  3. 420 Open European & Ladies Open European Championship: Celli-Morini prime
  4. 420 Open European & Ladies Open European Championship: bene le azzurre
  5. Open European Championship di Helsinki: day 3

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3284

Scritto da Redazione su ago 12 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab