Home » News, Regate, Sport » Campionato Italiano 420: giorno 3

Campionato Italiano 420: giorno 3

Conclusa la terza di quattro giornate del Campionato Italiano 420, organizzato dal Circolo Velico Ravennate. Le imbarcazioni giovedì si sono sfidate con vento stabile in intensità ma con grandi cambi di direzione che hanno costretto il Comitato di Regata a riposizionare più volte il campo.

La prima regata è stata vinta dall’equipaggio ravennate Caiconti-Portoraro, la seconda dall’equipaggio Cunial-Inchiostri e la terza dall’equipaggio Omari-Russo, questi ultimi entrambi della Società Velica Barcola Grignano.

La classifica generale, prima della discussione delle proteste, vede Celli-Morini, che hanno condotto il Campionato per i primi 2 giorni in seconda posizione, mentre al comando è passata la coppia Cunial-Inchiostri e terzo l’equipaggio Lantier-Spangaro, questi ultimi equipaggi entrambi della Società Velica Barcola Grignano. Guida la flotta silver ancora l’equipaggio del Circolo Vela Sicilia Spatafora-Spatafora.

Fonte: www.federvela.it

Foto: Eva Fagnoli

Leggi anche:

  1. Campionato Nazionale 420: secondo giorno
  2. Campionato Italiano Classe 420: giorno 2
  3. Campionato Italiano Assoluto di Altura: Man in testa
  4. Campionato Italiano Assoluto di Altura: Man riparte da Trieste
  5. Campionato Italiano RS Feva: il titolo è dei gardesani Dell’Ora-Virgenti

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3528

Scritto da Redazione su ago 26 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab