peyrani
Home » Altro, News, Sport » Mondiali di canottaggio: due barche pronte alle Olimpiadi

Mondiali di canottaggio: due barche pronte alle Olimpiadi

L’Italia conquista i primi due pass per le Olimpiadi di Londra 2012 a Bled (Slovenia), dove si stanno svolgendo i Mondiali Assoluti di canottaggio.

Lo fa grazie al settimo posto di Claudia Wurzel e Sara Bertolasi nel due senza femminile ed alla vittoria in semifinale del quattro senza pesi leggeri (Daniele Danesin, Andrea Caianiello, Marcello Miani, Martino Goretti).

In una giornata felice per i colori azzurri, nelle specialità non olimpiche arrivano anche l’argento del due senza pesi leggeri (Luca De Maria, Armando Dell’Aquila), la qualificazione in finale per il singolista leggero Pietro Ruta ed il bronzo per il quattro con intellettivi Adaptive (Giorgia Indelicato, Elisabetta Tieghi, Luca Varesano, Francesco Borsani, tim. Federico Zoppi).

Non ce la fa il quattro di coppia femminile (Valentina Calabrese, Giada Colombo, Laura Schiavone, Elisabetta Sancassani), soltanto terzo in finale B (a Londra il primo equipaggio).

Francesca Cuomo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. X edizione del Trofeo di Regata “Centro Velico Giovinazzo”: anche Buena Vista tra le 23 barche iscritte
  2. Canottaggio: domani partono i Mondiali
  3. Nel 2014, pronte 23 nuove navi da crociera
  4. Porto di Gioia Tauro: le multinazionali pronte per nuovi investimenti
  5. Porto di Brindisi: Lega navale e Circolo Pigonati accolgono le barche pronte alla Brindisi-Corfù

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3644

Scritto da Francesca Cuomo su set 1 2011. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°1

BRINDISI - In questo numero lo speciale è destinato alle crociere con i dati di Rsiposte Turismo e le previsioni per il 2017 di un settore ormai fondamentale per l’economia del Paese. Ma anche le importanti novità sulla safety portuale e sui regolamenti dell’Unione Europea sui servizi portali e la trasparenza finanziaria dei porti. Poi i porti di Napoli. Ancona, Trieste, Piombino e Olbia con gli investimenti e le nuove infrastrutture previste nei diversi scali italiani.
www.brindisi-corfu.it telebrindisi.tv poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab