peyrani
Home » News, Regate, Sport » Domani a Porto Cervo la Maxi Rolex Cup 2011

Domani a Porto Cervo la Maxi Rolex Cup 2011

Solo poche ore all’inizio della prima regata ma il fermento che si respira tra le banchine della marina preannuncia lo spettacolo che la Maxi Yacht Rolex Cup regala da anni agli appassionati.

In calendario dal 5 al 10 settembre, l’edizione di quest’anno ha richiamato a Porto Cervo una variegata flotta di 45 maxi yacht, tra cui 16 scafi che disputeranno il Mini Maxi Rolex World Championship 2011.

Nei giorni scorsi sono state effettuate le iscrizioni degli equipaggi, le pese degli scafi e le misurazioni delle vele e, dopo l’apertura ufficiale con lo Skipper’s briefing di oggi pomeriggio, domattina ci sarà la prima regata.

Forte della vittoria alla Rolex Fastnet Race di quest’anno, Niklas Zennstrom, armatore di Ran 2, nonché ideatore di Skype, affronterà i tenaci avversari della divisione Mini Maxi tra cui Aleph – Aniene 1° Classe, tattico Vasco Vascotto, uno tra gli 8 scafi italiani in corsa per questo mondiale.

Il resto della flotta gareggerà suddivisa nelle categorie Racing, Racing/Cruising, Wally e Supermaxi. Il veterano di Coppa America Francesco De Angelis, a bordo di Alegre, prevede una settimana impegnativa: “sarà una bella regata di vento perchè le previsioni danno maestrale per tutta la settimana, ci sono tante barche e il posto è sempre stupendo. Fra i nostri avversari Ran 2 è sicuramente molto forte ma noi siamo un team ben collaudato e ce la metteremo tutta”.

Tra le 39 imbarcazioni Maxi, rappresentative di 10 nazioni, spiccano volti noti come l’armatore di Y3K Claus Peter Offen, Presidente dell’IMA, l’International Maxi Association che collabora con lo Yacht Club Costa Smeralda nell’organizzazione dell’evento. Immancabile il 30,50 Indio, del socio YCCS Andrea Recordati, e il Wally Genie con a bordo Principe Carlo di Borbone.

Tra gli scafi che tornano puntualmente agli eventi velici dello YCCS anche il 27 metri DSK Pioneer Investments dell’armatore italiano Danilo Salsi. New entry di questa edizione il 35 metri Firefly, il prototipo della nuova classe F di proprietà dell’armatore Eric Bijlsma.

Il primo tra gli eventi previsti dal calendario sociale è il Welcome Cocktail che si svolgerà questa sera presso la Clubhouse dello Yacht Club, a cui nei prossimi giorni seguiranno diversi appuntamenti. Tra questi l’IMA Dinner di mercoledì 7 settembre e i due eventi Rolex: la cena di  gala di giovedì  8 il Crew Party di venerdì 9. Chiuderà la kermesse la cerimonia di premiazione che si svolgerà sabato 10 settembre in Piazza Azzurra.

E’ possibile seguire le regate sul Live tracking sul sito www.yccs.com

Foto: Carlo Borlenghi/Rolex

Leggi anche:

  1. Maxi Yacht Rolex Cup: una questione da maxi
  2. Una Maxi al massimo
  3. IV Edizione della Perini Navi Cup: da domani a Porto Cervo
  4. Maxi Yacht Rolex Cup 2011: torna in Costa Smeralda lo spettacolo dei maxi
  5. Rolex Volcano Race: domani il via con l’incognita meteo

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3738

Scritto da Redazione su set 5 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°1

BRINDISI - In questo numero lo speciale è destinato alle crociere con i dati di Rsiposte Turismo e le previsioni per il 2017 di un settore ormai fondamentale per l’economia del Paese. Ma anche le importanti novità sulla safety portuale e sui regolamenti dell’Unione Europea sui servizi portali e la trasparenza finanziaria dei porti. Poi i porti di Napoli. Ancona, Trieste, Piombino e Olbia con gli investimenti e le nuove infrastrutture previste nei diversi scali italiani.
www.brindisi-corfu.it telebrindisi.tv poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab