peyrani
Home » News, Regate, Sport » Oro ai Campionati nazionali under 16: esordio vincente a Venezia per l’equipaggio della classe 555 Fiv

Oro ai Campionati nazionali under 16: esordio vincente a Venezia per l’equipaggio della classe 555 Fiv

L’equipaggio esordiente del Club Nautico Arzachena sale sul primo gradino del podio nel Campionato nazionale under 16 a bordo dell’imbarcazione 555 Fiv. A Punta Sabbioni (Venezia), l’inedito team formato da Roberto Puddu, Andrea Filigheddu, Davide Lai e Danilo Di Fraia, si impone sui 44 concorrenti giunti da tutta Italia.

Il grande raduno giovanile ha richiamato oltre 600 ragazzi in gara anche nelle classi Laser, Rs Feva, Equipe, Tyka, Optimist e 420, oltre alla 555 Fiv. La manifestazione è stata organizzata dalla Compagnia della Vela di Venezia con il patrocinio del Comune. In due giorni si sono svolte quattro regate che i velisti portacolori del Cna hanno concluso con 4 punti totali e un parziale di 1-2-1-2.

Impossibile affrontare il terzo giorno di prove a causa della Bora che ha soffiato oltre i 25 nodi di intensità. Ieri,  dopo lo scadere del tempo massimo previsto per la partenza, la classifica è stata definita con la conquista del primo gradino del podio per i “veterani” del circolo arzachenese.

L’esperienza veneta è la prima a bordo di un 555 per i quattro del Cna che fino alla scorsa stagione hanno gareggiato individualmente in Optimist. Davide, Roberto, Andrea e Danilo si conoscono alla perfezione dopo anni di preparazione, ognuno a bordo della propria deriva.

Ma gareggiare in team è un’altra cosa. Sincronia, percezione, abilità e la capacità di sostenere i compagni, sono qualità acquisibili solo col tempo. L’equipaggio, messo a punto dall’istruttore Sandro Piredda, invece, dopo solo una decina di giorni di allenamenti sul 555 ad agosto, ha esordito con la giusta carica emotiva nel campionato dedicato al nuovo scafo promosso dalla Federazione.

La formazione del team vede Roberto Puddu nel ruolo di timoniere, Danilo di Fraia alle scotte, Davide Lai come centrale e Andrea Filigheddu in quello di prodiere. Da domani, nella seconda fase della trasferta veneziana saranno i giovanissimi della squadra a difendere la bandiera del sodalizio con sede a La Conia ma, stavolta, a bordo degli Optimist.

Andrea Crisi sarà in gara per la Coppa del Presidente, Laura Crisi per la Coppa Primavela dedicata alle nuove leve, e Matteo Paulon per la Coppa Cadetti. Lo skipper meeting per i tre velisti in erba si terrà il mattino di giovedì 8 poi, alle 13, inizierà la regata.

L’ultima gara è prevista per domenica 10. Dopo Marsala e Venezia, la terza edizione dei Campionati nazionali under 16 si terrà a Cagliari nel 2012 dove si prevede una partecipazione ancor più numerosa di giovani promesse della vela italiana.

Leggi anche:

  1. Club Nautico Arzachena: esordio sul 555 FIV a Venezia
  2. Nel Golfo di Arzachena, esordio spettacolare per l’Italia Cup
  3. SAN VINCENZO: VINCE PRIMA CLASSE DI SIMEOLI
  4. 1a Classe di Simeoli vince la IX dizione della Coppa Vasari
  5. PRIMA CLASSE CONQUISTA LA COPPA D’ESTE

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3786

Scritto da Redazione su set 7 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°1

BRINDISI - In questo numero lo speciale è destinato alle crociere con i dati di Rsiposte Turismo e le previsioni per il 2017 di un settore ormai fondamentale per l’economia del Paese. Ma anche le importanti novità sulla safety portuale e sui regolamenti dell’Unione Europea sui servizi portali e la trasparenza finanziaria dei porti. Poi i porti di Napoli. Ancona, Trieste, Piombino e Olbia con gli investimenti e le nuove infrastrutture previste nei diversi scali italiani.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab