Home » News, Regate, Sport » Maxi Yacht Rolex Cup 2011: penultimo giorno

Maxi Yacht Rolex Cup 2011: penultimo giorno

Il vento l’ha fatta da padrone per tutto il pomeriggio, scombinando i piani della flotta dei 45 maxi yacht impegnati nel penultimo giorno di regate della Maxi Yacht Rolex Cup 2011, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con l’IMA.

Niente di fatto per la divisione Mini Maxi, in corsa per il mondiale, e per i Wally, in cuii dominano ancora rispettivamente Ran 2 (GBR) e Y3K (GER).

Hanno invece disputato la prova le altre tre divisioni e ora è in testa alla classifica overall provvisoria Aegir (GBR) per i Racing/Cruising ed Esimit Europa 2 (SLO) per i Racing. Nilaya (GBR) resta salda in cima al tabellone provvisorio dei Supermaxi.

MINI MAXI e WALLY – dopo aver più volte tentato di far regatare la flotta su un percorso a bastone, lottando contro il vento debole e instabile, il Comitato di Regata dello YCCS non ha potuto far altro che abbandonare la prova e per entrambe le divisioni resta confermata la classifica di ieri.

Il Principal Race Officer Peter Craig è riuscito ad aggirare i capricci del maestrale accorciando il percorso di 17 miglia previsto per oggi per le altre tre divisioni, che dopo aver girato l’isola dei Monaci, hanno tagliato il traguardo in prossimità dell’Isola delle Bisce.

RACING/CRUISING – Aegir d Brian Benjamin è il protagonista della regata di oggi, tallonato dall’instancabile DSK Pioneer Investments di Danilo Salsi e dall’inedito attacco di Selene.

RACING -  Esimit Europa 2, dell’armatore Igor Simcic, mette fine all’ex aequo di ieri con Highland Fling di Irvine Laidlaw, e grazie al vantaggio di 10 minuti guadagnato in tempo reale nella regata odierna, resta saldo in testa al tabellone provvisorio della divisione.

SUPERMAXI – Saudade, dell’armatore tedesco Albert Bull, è il vincitore di oggi in tempo reale e primeggia inoltre nella classifica combinata IRC e ORC, mentre Nilaya, Bouwe Bekking a bordo, è sempre il primo overall della classe.

Questa sera presso il Colonna Pevero Hotel ci sarà il crew party organizzato da Rolex. Domani, dopo l’ultima regata che si svolgerà a partire dalle 11.30, la chiusura dell’evento con la premiazione finale che si svolgerà in Piazza Azzurra alle 17.30.

Foto: Carlo Borlenghi/ Rolex

Leggi anche:

  1. Maxi Yacht Rolex Cup: Ran 2, YeK, Esimit Europa 2 e Nilaya in testa
  2. Maxi Yacht Rolex Cup: vittoria di Ran 2
  3. Domani a Porto Cervo la Maxi Rolex Cup 2011
  4. Maxi Yacht Rolex Cup: una questione da maxi
  5. Maxi Yacht Rolex Cup 2011: torna in Costa Smeralda lo spettacolo dei maxi

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=3848

Scritto da Redazione su set 9 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab