peyrani
Home » News, Regate, Sport » Gran successo a Torbole dell’Hans-Detmar Wagner Cup

Gran successo a Torbole dell’Hans-Detmar Wagner Cup

Fra i 40 equipaggi che hanno fatto il trasferimento verso la parte nord del lago di Garda, uno dei più attraenti campi di regata d’Italia, erano presenti i più esperti dragonisti del mondo. Ed è per questo che Vincent Hoesch ha scelto questo evento per timonare in prima persona con un eccellente equipaggio, Peter Liebner e Thomas Mayer.

Non è quindi stata una sorpresa che abbiano vinto tre delle sette prove corse, prendendosi la soddisfazione di scartare il DNF dell’ultima prova e conquistando alla grande la Hans-Detmar Wagner Cup con 14 punti di vantaggio sul connazionale Malte Philip, ex-campione del Mondo, sempre nei primi quattro classificati ad esclusione di due scivoloni nella seconda e quarta prova.

Terzo l’ungherese Ferenic Kis-Szolgyemi. che ha vinto la quarta prova. Ma l’ammirazione di tutti è andata a Tergeste (I-4), scafo italiano, costruito da Baglietto nel 1950 che, con Sergio Sorrentino al timone, aveva vinto le regate pre-olimpiche di Genova nel marzo 1951 e di Trieste nel settembre dello stesso anno senza arrivare a qualificarsi per le olimpiadi.

Tergeste si è dotato di un magnifico gioco di vele italiane e, timonato dallo starista Ferdinando Colaninno, con Fulvio Parodi e Mauro Grondone nel pozzetto, si è piazzata al 15° posto in classifica generale. Dimostrazione che nella classe Dragone anche gli scafi classici, e Tergeste ha 61 anni, possono aspirare a ben figurare purché ben condotti ed armati.

Insomma ancora un grande successo per questo evento, organizzato con professionalità dal CV Torbole, dove 40 equipaggi provenienti da 10 diverse nazioni hanno regatato con vento da 10 a 22 nodi da Sud, la classica “ora” che ha reso celebre il Lago di Garda fra i regatanti di tutto il mondo.

PROSSIMI APPUNTAMENTI:
29-30 ottobre: Ernesto Quaranta Memorial & Partnership Trophy, organizzato dal Porto Maurizio YC.
Le regate saranno precedute Venerdì 28 Ottobre alle 18:30 dal ricevimento di benvenuto con vino e formaggi della zona presso la Palazzina Liberty, Largo Marinai d’Italia, Imperia.
11-13 novembre: Championnat de Mediterrannée (Armistice Cup) a Cannes, I Tappa de L’Hiver des Dragons Bando
3-4 dicembre: Coupe d’Hiver a Cannes, II Tappa Hiver des Dragons
20-22 gennaio: Ski Voile International a Juan Les Pins, III Tappa
3-5 febbraio 2012: Primo Cup – Trophée Credit Suisse a Monaco, IV Tappa
29 febbraio – 3 marzo: Allianz Grand Prix a Cannes, V Tappa
22-25 marzo: Internazionale d’Italia, Campionato Italiano Open, a Sanremo VI Tappa
6-8 aprile: Regate Internazionali di Pasqua, a Cannes VII Tappa
20-22 aprile: Alassio Dragon Week ad Alassio VIII tappa

Leggi anche:

  1. Danish Blue è Campione olandese Open
  2. I vincitori del Campionato del Mondo di vela d’altura Orc International
  3. IOR CLASS MEETING – OIL.B TROPHY: UN SUCCESSO
  4. Nel Golfo di Arzachena, esordio spettacolare per l’Italia Cup
  5. IOR CLASS MEETING OIL.B TROPHY: LA FLOTTA E’ GIA’ A SANREMO

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=4782

Scritto da Redazione su ott 18 2011. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 11 N°3

BRINDISI - In quest’ultimo numero del 2016, Il Nautilus dedica il suo speciale ai porti del Nord Sardegna che registrano traffici in crescita e allo stesso tempo si trasformano migliorando le infrastrutture. Livorno, Genova e Trieste sono al centro degli altri focus in cui si evidenziano i risultati e le nuove strategie degli scali. I risultati del settore crocieristico a livello nazionale ed internazionale emergono dagli studi di Clia e Risorse Turismo; poi come il Decreto Cociancich rivoluziona il Registro Navale Italiano; la politica dei sinistri marittimi; ed ancora i porti di Napoli e Taranto sono gli argomenti trattati in questo numero.
www.brindisi-corfu.it telebrindisi.tv poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab