Home » News, Regate, Sport » Este 24: è tutto pronto per il Campionato Nazionale nelle acque di Santa Marinella dal 28 al 30 aprile

Este 24: è tutto pronto per il Campionato Nazionale nelle acque di Santa Marinella dal 28 al 30 aprile

Inizia domani, il XVl campionato nazione Este 24, organizzato dal Circolo Nautico Guglielmo Marconi e dal Circolo Canottieri Aniene. Una trentina di imbarcazioni hanno aderito all’evento che si colloca come competizione dagli assoluti valori, vista l’agguerrita entry list.

Il Campione uscente RiDeCoSì del neo Presidente della Casse, Alessandro Maria Rinaldi che insieme a Roberto Emanuele del Felice, lo scorso anno, ad Ostia, vinse il titolo non avrà vita facile.

Tra le barche da battere, oltre al campione in carica ci sono, “La poderosa-AGT” dell’armatore Roberto Ugolini, Ricca D’Este di Marco Flemma e Alviero Martini 1ª Classe guidata da Matteo Aglietti e Giancarlo Simeoli. La “quota rosa” sarà garantita da T’Este On Air Radio Ies, un equipaggio tutto femminile che ha già dimostrato di poter dare del filo da torcere tra le boe.

“Bushi II” di Giulio Nuti con Raimondo Cappa , Campione del mondo J24 con alle spalle 3 titoli europei e 10 italiani e “Sestelemento” di Oscar Farace dal Lago d’Orta, un’equipaggio di giovanissimi che si è messo in evidenza nella 2a tappa del circuito Coppa Vasari. Grande lavoro, da parte dei due circoli e del segretario di classe, Paolo Brinati, che metterà a disposizione la villa di famiglia per la serata finale, con cena di gala e premiazioni.

Per l’occasione il sito istituzionale www.Este24.it è stato completamente rinnovato ed arricchito dei contenuti video. Le regate avranno il supporto del  sistema di rilevamente gps Trac Trac, permettendo ai regatanti di poter “rivedere” le proprie strategie ed eventuali errori.

“Per noi è una sfida doppiamente importante come campioni in carica. Sapere che ci saranno tante imbarcazioni è uno stimolo in più – sono le parole di Alessandro Maria Rinaldi, timoniere di RiDeCoSì – l’evento di Santa Marinella è stato pensato e costruito con grande attenzione dai due circoli organizzatori, per dare il giusto valore ad una classe divertente ed altamente competitiva come l’Este 24.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=8915

Scritto da su Apr 27 2012. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab