Home » News, Regate, Sport » Si apre venerdì la regata dedicata a classe IOR, organizzata dallo Yacht Club Sanremo

Si apre venerdì la regata dedicata a classe IOR, organizzata dallo Yacht Club Sanremo

Inizia venerdì la manifestazione dedicata alle imbarcazioni di Classe IOR, che hanno fatto la storia dello yachting e che ancora oggi, in mare, dimostrano di essere fortemente competitive. Dopo le iscrizioni, alle 13.00, si svolgerà la prima regata e in serata è previsto il cocktail party, per dare il benvenuto ad armatori ed equipaggi, al Royal Hotel Sanremo.

La manifestazione proseguirà sabato, con le prove in mare e con la serata un party per tutti i concorrent; domenica sarà l’ultimo giorno di regate, al termine delle quali ci sarà la premiazione, che si svolgerà nel villaggio di piazzale Vesco.

Quest’evento ormai è diventato un appuntamento tradizionale, non solo per lo Yacht Club Sanremo, ma anche per i tanti armatori che lo attendono per potersi confrontare con le imbarcazioni costruite negli anni ’70 e ’80, quindi più simili fra loro.

I partner dell’evento sono Marina Yachting, che lo ha inserito nel proprio circuito di regate, l’associazione IOR Class Meeting, l’A.Y.D.E., associazione italiana yacht e derive d’epoca, il Cantiere Sangermani, M&N consultant e il Royal Hotel Sanremo.

Leggi anche:

  1. Yacht Club Sanremo: la premiazione del Trofeo Rivea de Sciure
  2. Yacht Club Sanremo: festa per il Trofeo Orlando
  3. YACHT CLUB SANREMO: SETTIMA EDIZIONE PER IL TROFEO GIANNI COZZI
  4. Yacht Club Sanremo: domani partono i Mini 6.50 per la regata in solitario
  5. YACHT CLUB DI SANREMO: DIVERTIMENTO IN REGATA CON VELA E SAPORI

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=10124

Scritto da Redazione su giu 20 2012. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab