Home » News, Regate, Sport » Farr 40 USA Circuit Championship, Event #4: Enfant Terrible-Adria Ferries secondo nonostante una giornata difficile

Farr 40 USA Circuit Championship, Event #4: Enfant Terrible-Adria Ferries secondo nonostante una giornata difficile

A due prove dalla conclusione della quarta tappa del Farr 40 USA Circuit Championship, Barking Mad (Richardson-Cullman, 3-3-1) ha preso il comando della classifica con un margine piuttosto rassicurante sul gruppo degli inseguitori, guidato da Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Bruni, 5-6-7), confermatosi secondo nonostante una serie di performance meno convincenti del solito.

Va comunque sottolineato che lo scafo di Alberto Rossi e del tattico Francesco Bruni non è stato il solo ad incontrare difficoltà nel corso di una giornata caratterizzata da una brezza aumentata gradualmente in intensità fino a raggiungere i 15 nodi. Anche Struntje Light (Schaefer-Holmberg, 10-10-5), presentatosi all’appuntamento odierno da leader della classifica provvisoria, ha faticato a emergere dalle retrovie e si è ritrovato titolare della quarta piazza, così come il leader della prima ora Charisma (Poons-Cutler, 11-7-9), scivolato addirittura in nona posizione.

Ad approfittare del rendimento scostante del gruppetto di testa, determinato dal proverbiale livellamento vigente in sono alla classe, sono stati gli statunitensi di Plenty (Roepers-Larson, 2-4-2), apparsi in evidente stato di grazia tra le boe posizionate un paio di miglia a sud di Brenton Point, in pieno Oceano Atlantico. Grazie ai piazzamenti odierni, USA-60059 è salito al terzo posto della classifica provvisoria, che vede il poco più che debuttante Nighshift (McNeil-Campbell, 4-2-4) attestarsi in quinta posizione, alle spalle del citato Struntje Light.

Barking Mad a parte, cui basterà rispettare la media tenuta sino ad oggi per fare suo il successo di tappa, nessuno può dirsi sicuro della propria posizione in classifica generale: i distacchi sono talmente contenuti che le due prove conclusive in programma domani potrebbero modificare sensibilmente il volto della graduatoria.

A bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries regatano Alberto Rossi (timone), Francesco Bruni (tattica), Giovanni Palamà (navigatore), Giovanni Cassinari (randa), Gaetano Figlia di Granara (trimmer), Paolo Mascino (trimmer), Pino Acquafredda (drizze), Roberto Strappati (albero), Jacopo Bagnaschi (aiuto prodiere) e Alberto Fantini (prodiere). Il team comprende inoltre il coach Marco Capitani.

Coma anticipato, le regate valide per la quarta tappa del Farr 40 USA Circuit Championship riprenderanno nella tarda mattinata di domani. Due sono le prove ancora da disputare.

Farr 40 USA Circuit Championship, Event #4
1. Barking Mad, Richardson-Cullman, 3-3-10-2-3-3-3-1, pt. 28
2. Enfant Terrible-Adria Ferries, Rossi-Bruni, 4-6-2-6-1-5-6-7, pt. 37
3. Plenty, 7-7-5-4-10-2-4-2, pt. 41
4. Struntje Light, Schaefer-Holmberg, 2-4-8-1-2-10-10-5, pt. 42
5. Nightshift, McNeil-Campbell, 1-8-6-10-9-4-2-4, pt. 44

Leggi anche:

  1. Farr 40 USA Circuit Championship, Event #4: Enfant Terrible-Adria Ferries si conferma secondo
  2. Farr 40 USA Circuit Championship, Event #4: Enfant Terrible secondo dopo la prima giornata
  3. Farr 40 USA Circuit Championship: Enfant Terrible è a Newport
  4. Farr 40 USA Circuit Championship: anche ad Annapolis Enfant Terrible si conferma protagonista
  5. Farr 40 USA Circuit Championship: Enfant Terrible sbanca Miami

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=10516

Scritto da Redazione su lug 7 2012. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab