Home » News, Regate, Sport » CAMPIONATO EUROPEO LASER STANDARD E RADIAL U21: DAY 3

CAMPIONATO EUROPEO LASER STANDARD E RADIAL U21: DAY 3

Giornata impegnativa a Nieuwpoort dove si disputa il Campionato Europeo Under 21 delle classi Laser Standard e Radial femminile, organizzato organizzato dal Koninklijke Yacht Club Nieuwpoort in collaborazione con l’Associazione Internazionale della Classe Laser (ILCA).

Oggi sono state corse tre prove con vento attorno ai 20 nodi, forte corrente e onda formata. Ancora un’ottima giornata per Francesco Marrai (CN Livorno). Il livornese raccoglie due secondi e un terzo posto che gli permettono di restare al comando della classifica parziale con 7 punti (1-2-2-2-(3)), nonostante gli avversari diretti non mollino. Molto bravo Evans (GBR), campione in carica, che infila ben tre successi e sale al secondo posto della generale con 9 punti, seguito dal polacco Arain, terzo a pari punti. Pronto riscatto per Luca Antognoli (Nauticlub Castelfusano). Il velista romano chiude le tre regate odierne con due terzi e un 10° posto e risale la generale attestandosi in 10ª posizione ((15)-7-3-3-10).

Giornata difficile per Giovanni Coccoluto (CV Muggia) che scuffia in entrambe le due prime prove e conclude la terza con un buon 7° posto che non è sufficiente a restare ai piani alti della classifica. Il triestino purtroppo perde numerose posizioni e scivola al 22° posto con 47 punti (4-14-(23)-22-7). Perde due posizioni anche Alessandro Marega (SV O. Cosulich) che passa in 24ª posizione con 54 punti (14-13-11-(21)-16).

Tommaso Centonze (CV Torbole), dopo un inizio poco brillante, chiude la giornata in crescendo e ora è al 29° posto della graduatoria con 59 punti (9-(bfd)-26-15-9).
Balzo in avanti anche per Umberto de Luca (FV Riva), ora 32° con 64 punti ((40)-19-16-19-10). Marco Ponti (CV Ispra) retrocede dal 32° al 40° posto dove si trova attualmente con 75 punti (12-25-(37)-19-19).
Per quanto riguarda la classifica della categoria Under 19, Marco Ponti resta in 9ª posizione mentre Bevilacqua è 21°. Al vertice tre britannici Hanson a 22 punti, Wetherell a 27 e Chiavarini a 30.
Oggi ci sarà la divisione nella flotta Gold e Silver. Sette in totale gli italiani entrati in flotta Gold. In Silver regateranno invece Mario Benini (FV Riva) 66° a quota 123 punti (42-32-(bfd)-21-28) e Riccardo Bevilacqua (SV O. Cosulich) 75° con 136 punti (33-(bfd)-36-31-36).
Nel Laser Radial femminile, dove non ci sono italiane in gara, al primo posto c’è la finlandese Tenkanen, seguita dalla belga Plasschaert entrambe con 6 punti. Al terzo la francese Fauthoux con 22.

Al Campionato sono presenti 171 atleti, 110 nel Laser Standard e 61 nel Laser Radial femminile. La FIV per l’evento ha convocato Luca Antognoli (Nauticlub Castelfusano), Tommaso Centonze (CV Torbole), Giovanni Coccoluto (CV Muggia) e Francesco Marrai (CN Livorno). Oltre a loro sono presenti altri cinque atleti italiani: Mario Benini (FV Riva), Riccardo Bevilacqua (SV O. Cosulich), Alessandro Marega (SV O. Cosulich), Marco Ponti (CV Ispra), Umberto de Luca (FV Riva), questi ultimi quattro convocati dalla Federazione Italiana Vela.

In Belgio è presente il tecnico federale Egon Vigna.

Da oggi, come già scritto i 110 velisti saranno divisi nelle due flotte Gold e Silver. Le regate di flotta proseguiranno sino a sabato 25 agosto, ultima giornata del Campionato, quando si terrà anche la cerimonia di premiazione.

Leggi anche:

  1. CAMPIONATO EUROPEO LASER STANDARD E RADIAL U21: DAY 2. MARRAI AL COMANDO
  2. CAMPIONATI NAZIONALI U19: DAY 4. TEMPESTI (F) E PITTANI (M) VINCONO NEL LASER RADIAL
  3. Mondiale Juniores Laser Standard: Oro per Giovanni Coccoluto
  4. Campionato del Mondo Laser 4.7: Cecilia Zorzi in vantaggio di 33 punti
  5. Campionato Europeo X-35 a Punta Ala: Day 2

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=11245

Scritto da Redazione su ago 23 2012. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab