Home » News, Regate, Sport » INIZIA DOMANI A SANTA MARGHERITA LIGURE LA ROLEX MBA’S CONFERENCE & REGATTA

INIZIA DOMANI A SANTA MARGHERITA LIGURE LA ROLEX MBA’S CONFERENCE & REGATTA

A Santa Margherita Ligure tutto è pronto per l’inizio della Rolex MBA’s Conference & Regatta, la sfida tra le migliori business school del mondo organizzata dallo Yacht Club Italiano e dallo SDA Bocconi Sailing Club con la partnership di Rolex e con la collaborazione del Circolo Velico di Santa Margherita Ligure.

Oltre 400 studenti in arrivo da 60 diversi Paesi affollano da questa mattina il villaggio regata per formalizzare le iscrizioni, prendere possesso delle barche e uscire in mare per gli ultimi test e allenamenti.

Il programma dell’evento prevede per questa sera il brindisi di benvenuto a Villa Durazzo e da domani, alle 11.30, gli equipaggi si affronteranno nel primo giorno di regate, gareggiando ad armi pari a bordo di imbarcazioni monotipo con 8 persone di equipaggio ciascuna.

In mare, nella divisione A (competitiva) ci saranno 21 business school tra cui le prime classificate nei ranking internazionali. Parallelamente alla sfida della divisione A, si svolgerà una regata “crociera” riservata a 23 imbarcazioni (divisione B) di cui fanno parte ex studenti che hanno frequentato le business school negli anni passati.
Le regate proseguono sabato 29 e terminano domenica 30 settembre con un Match Race (regata in cui le barche si sfideranno nell’uno contro uno) e con la premiazione finale.

Durante Rolex MBA’s Conference & Regatta gli studenti avranno la possibilità di incontrare e confrontarsi con due conosciute imprenditrici che parteciperanno alla conference “Rethinking the future: Profitability, Sustainability, Innovation reinvented”, in programma sabato 29 settembre all’Abbazia della Cervara.
Si tratta di Penny Power (creatrice e CEO della Digital Youth Academy) e dell’imprenditrice Marina Salamon (board member di Illycaffè, shareholder presso Connexia, member of the board e shareholder presso Banca Ifis+Rendimax, Presidente e shareholder presso Alchimia Holding SpA). Il dibattito sarà moderato dal professor Maurizio Dallocchio, Professore ordinario e titolare della Cattedra Nomura di Finanza Aziendale presso l’Università Bocconi.

Le business school presenti
21 business school partecipano all’edizione 2012 di Rolex MBA’s Conference & Regatta, tra cui le prime classificate nei ranking internazionali.

1 SDA Bocconi (Italia) – Event Organizer
2 Chicago Booth School of Business (Stati Uniti)
3 Columbia Business School (Stati Uniti)
4 Cranfield School of Management (Gran Bretagna)
5 Ecole Polytechnique Federale de Lausanne (Svizzera)
6 ESADE Business School (Spagna)
7 Harvard Business School (Stati Uniti)
8 HEC (Francia)
9 IESE Business School (Spagna)
10 IMDBusiness School (Svizzera)
11 INSEAD (Francia e Singapore)
12 Instituto de Empresa (Spagna)
13 Kellogg – WHU School of Management (Stati Uniti-Germania)
14 London Business School (Gran Bretagna)
15 Manchester Business School (Gran Bretagna)
16 MITSloan School of Management (Stati Uniti)
17 Rotterdam School of Management (Olanda)
18 Sauder School of Business (Canada)
19 Tuck School of Business (Stati Uniti)
20 Warwick Business School (Gran Bretagna)
21 Wharton University of Pennsylvania (Stati Uniti)

I Paesi rappresentati sono dieci: Canada, Francia, Gran Bretagna, Germania, Italia, Olanda, Singapore, Spagna, Stati Uniti, Svizzera. Accanto al title sponsor Rolex, anche BMW affianca lo Yacht Club Italiano in questa occasione e mette a disposizione le proprie courtesy car.

Foto: Borlenghi

Leggi anche:

  1. Domani a Porto Cervo la Maxi Rolex Cup 2011
  2. Porto Cavour: lunedì la presentazione del progetto per Santa Margherita Ligure
  3. Porto di Santa Margherita Ligure: progetto da 150 posti barca ma non sono tutti d’accordo
  4. GIRAGLIA ROLEX CUP: CONCLUSE LE REGATE COSTIERE A ST. TROPEZ
  5. GIRAGLIA ROLEX CUP: PARTENZA DOMANI NOTTE

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=11860

Scritto da Redazione su set 27 2012. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab