Home » News, Regate, Sport » Audi Melges 20 Gold Cup: il maltempo ferma le regate

Audi Melges 20 Gold Cup: il maltempo ferma le regate

A causa delle condizioni meteo avverse – venti da Ponente tra i 20 e i 25 nodi e mare ancora in regime di burrasca dopo una notte nel corso della quale si sono raggiunti i 50 nodi, la prima giornata dell’Audi Melges 20 Gold Cup si è chiusa con un nulla di fatto.

Dopo un rinvio di tre ore, il presidente del Comitato di Regata, Fabio Barrasso, si è quindi visto costretto a issare Intelligenza su Alfa e a rinviare il preparatorio della prima prova alle 10.30 di mercoledì mattina, quando sul Golfo di Napoli la situazione dovrebbe migliorare sensibilmente. Per le prossime ventiquattro ore, infatti, i bollettini annunciano brezza da Ponente tra i 10 e i 14 nodi, accompagnata da un moto ondoso appena pronunciato.

La regata si articolerà su un massimo di dieci prove da disputarsi tra domani e domenica. Uno scarto è previsto dopo il completamento della sesta regata.

La manifestazione è organizzata da B-Plan Sports&Event in collaborazione con la classe internazionale e il Circolo Canottieri Napoli.

Leggi anche:

  1. Audi Sailing Series Melges 32 a Napoli: Day 1
  2. Audi Melges 20 Gold Cup: B-LinSailing subito al comando
  3. Audi Melges 20 Gold Cup: tra poche ore le prime prove
  4. Audi Melges 20 Gold Cup: chiuse le iscrizioni, giovedì il via
  5. Audi Melges 20 Gold Cup, appuntamento a Miami

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=12318

Scritto da Redazione su nov 1 2012. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab