Home » News, Regate, Sport » INVERNALE D’ALTURA DI ANZIO-NETTUNO: I RISULTATI DELLA 2ª GIORNATA

INVERNALE D’ALTURA DI ANZIO-NETTUNO: I RISULTATI DELLA 2ª GIORNATA

Domenica 18 novembre sotto un cielo grigio, con un vento da scirocco tra i 13 e 15 nodi di intensità e mare formato, si è tenuta la seconda giornata del campionato invernale d’altura di Anzio-Nettuno giunto alla sua 39ª edizione con 53 barche partecipanti tra Altura e monotipi della classe J24.

Nel raggruppamento IRC overall di 29 barche, Er Cavaliere Nero di Paolo Morville ha vinto in tempo reale, ma in compensato si deve accontentare del secondo posto, dietro a Raggio di Sole 2 di Luciana Fiumara che prende il comando in classifica generale dopo due giornate. Terzo Mon Ile di Gianrocco Catalano, quarto Orion dell’associazione Vele al vento, quinta Petrilla dell’altra associazione Velanellamente. Stessa identica classifica per la prima classe del raggruppamento regata.

In ORCi, il primo posto non sfugge al First 45 di Paolo Morville Er Cavaliere Nero. Il già citato Orion prende il secondo posto. Terzo Coccon di Alessandro Carocci, quarta Elena Celeste l”half tonner di Massimo Morasca e quinto Cygnus della Marina Militare.

Nel raggruppamento crociera (dieci barche), vince Frinky di Sivela, davanti a Villamar di Riccardo Paschina e Jean Jack The Dreamer di Giovanni Maglionico.

Sette i partecipanti tra gli Half Ton, Elena Celeste bissa la vittoria della prima giornata e finisce davanti a Pipito di Marco Figliola e Rangiriri di Claudio Massucci, Quest’ultimo, famoso prototipo progettato da Bruce Farr nel 1977, è arrivato davanti al Farr 31 Loucura di Fabrizio Gagliardi.

La classe J24 ha disputato 4 prove molto combattute. L’ungherese Farkas Litkey con Budapet Bank è stato il più regolare (1-2-2-3 i suoi parziali). Secondo posto per Punto J di Ignazio Bonnano del Centro velico della Marina Militare (4-1-3-2). Terzo posto per Stoccafisso (2-3-1-4) di Luigi Ravioli della Lega Navale Italiana sezione di Anzio. Quarto posto per l’equipaggio delle Fiamme Azzurre di Fabio Delicati.

Classifica complete sul sito www.invernaleanzionettuno.it

Anche questo week end, gli organizzatori della regata hanno voluto far scendere la vela in piazza, nel cuore della città di Anzio. In Piazza Pia è stato istallato uno stand per presentare il campionato invernale, la bellezza del Golfo di Anzio da scoprire con la vela attraverso l’attività dei quattro circoli organizzatori dei campionati invernali: Circolo della Vela di Roma, Canottieri Tevere Remo, Lega Navale Italiana sezione di Anzio e Nettuno Yacht Club.

Leggi anche:

  1. I RISULTATI DELLA 3ª GIORNATA DEL CAMPIONATO INVERNALE DEL SALENTO
  2. CAMPIONATO AUTUNNALE GOLFO DI PALERMO: I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA
  3. Campionato Invernale Anzio-Nettuno: domenica il via
  4. FINE DEL CAMPIONATO INVERNALE MAHYMA DI ANZIO E NETTUNO
  5. SapienzaVela: i risultati della seconda stagione

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=12556

Scritto da Redazione su nov 20 2012. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab