Home » News, Regate, Sport » MACCARI E LENOTTI VINCONO LA REGATA DEL TANGONE

MACCARI E LENOTTI VINCONO LA REGATA DEL TANGONE

Tutto il podio per lo Yacht Club Sanremo, con Marta Lenotti e Veronica Maccari prime, Morelli – Tombolini secondi e Maccari – Luigi terzi. Splendido risultato per la squadra agonistica 420 dello Yacht Club Sanremo, che ad Andora, ha conquistato tutto il podio della “Regata del Tangone”, con un primo, un secondo e un terzo posto.

Su due giorni di prove, che si sono svolte il 24 e 25 novembre, caratterizzate da vento leggero il sabato e più intenso – sui 15 nodi – la domenica, sono state portate a termine sei regate.

La classifica premia Marta Lenotti e Veronica Maccari, che si sono piazzate al primo posto, con due primi e tre secondi. Gabriele Morelli e Matteo Tombolini sono al secondo gradino del podio, pur avendo vinto una regata. Terzo posto per Filippo Maccari e Mauro Luigi, che hanno fatto ben tre primi posti. Per gli Under 16 il primo posto è vinto sempre da atleti dello Yacht Club Sanremo e precisamente da Fabio e Andrea Boldrini.

Bene anche il resto della squadra, con Arancia Boffa e Stefania Bonetto che conquistano il quinto posto, Stefano Ausonio e Nicolò Maretti al nono, Alessandro e Tommaso Nebuloni all’undicesimo e Valerio Bonfante e Francesco Ghiretti al quindicesimo.

La squadra di 420 è allenata da Fernanda Sesto e Davide Ortelli.

Leggi anche:

  1. MACCARI E LENOTTI PRIME AL BERTRAND
  2. BRAVI I 420 ALLA COPPA POGGI
  3. MACCARI/LENOTTI STRAORDINARIE NEI 420
  4. 420: SUCCESSO PER LO YCS ALLA NAZIONALE
  5. Maccari e Lenotti vincono la Coppa Poggi

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=12672

Scritto da Redazione su nov 27 2012. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab