Home » News, Regate, Sport » Circolo della Vela di Ostuni: presenti al Trofeo Hellas

Circolo della Vela di Ostuni: presenti al Trofeo Hellas

I colori della Città bianca traguardano il porto di Pisticci per la prima volta nella storia della vela e della città. Il guidone gialloblù è in lizza con il Circolo della vela di Ostuni nel campionato invernale del mar Ionio, edizione 2012-2013, che si concluderà a maggio. In palio il trofeo “Megale Hellas”, ultima tappa di una serie di otto regate organizzate nella splendida cornice del porto degli Argonauti di Pisticci, manifestazione di rango nazionale del circuito Federazione italiana vela.

Una avventura nata per caso, da un sos in mare lanciato dall’armatore Vito Angarano, che verso la fine di luglio scorso rimane in panne all’altezza di Santa Maria di Leuca. Da Ostuni arrivano i ragazzi del Circolo, e nasce l’idea di mettere insieme l’equipaggio ostunese e “White Shadow”, uno swan (letteralmente: cigno) imbarcazione made in Svezia di 57 piedi, una signora che conta 34 primavere ma non le dimostra, concepita per traversare i mari del Nord ma che ben s’adatta alle dolci navigazioni lungo il Mediterraneo. White shadow è una delle trenta iscritte al campionato del mar Ionio.

Si tratta dell’ultima competizione, in ordine di tempo, alla quale il Circolo della vela di Ostuni partecipa mettendoci dentro entusiasmo, passione per il mare e un pizzico di sana competitività. Una avventura nata due anni fa con il sogno di restituire al porticciolo di Villanova un orizzonte di vele spiegate, facendo rinascere uno sport che sembrava impraticabile ed elitario. Speriamo di essere riusciti a dimostrare invece che il mare è per tutti, la vela anche.  Non solo regate. Uscite domenicali, convegni a tema organizzati ad hoc e iniziative di solidarietà, sono la cifra di stile del circolo. Il calendario delle attività per l’anno che viene è già pronto, sempre all’insegna dello sport e della cultura marinaresca.

Leggi anche:

  1. Circolo della Vela Brindisi: diplomi per la scuola vela e programmazione della prossima stagione
  2. Trofeo Terradamare: vento in poppa per il Circolo Vela di Molfetta
  3. Circolo della Vela di Molfetta terzo in Puglia nei progetti per le scuole
  4. Circolo della vela di Brindisi: raduno regionale Optimist
  5. Circolo della Vela Brindisi: cerimonia di fine corso del progetto Velascuola

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=12722

Scritto da Redazione su nov 30 2012. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab