Home » News, Regate, Sport » GRAN FINALE PER AUTUNNO IN REGATA

GRAN FINALE PER AUTUNNO IN REGATA

Ultimo appuntamento per Autunno in Regata il 15 e 16 dicembre, week end che sarà dedicato alla cordata Telethon, sodalizio che lo Yacht Club Sanremo ha stretto da  diversi anni e a cui riserva sempre uno dei week end di dicembre. Come di consueto la raccolta fondi a favore della ricerca contro le malattie genetiche si svolgerà in concomitanza con la maratona televisiva.

Il Campionato Autunno in Regata rappresenta anche al seconda tappa del West Liguria 2012/2013, iniziato nel mese di ottobre con il Trophèe Grimaldi.  Gli altri appuntamenti che completeranno il circuito di manifestazioni sono “Inverno in Regata”, in calendario per il prossimo 12/13 e 26/27 gennaio e il Festival della Vela, 23 e 24 febbraio.

Attualmente è in testa ad “Autunno in Regata”, sia per la classifica Overall, che per la ORC A e IRC, Firstfun, il First 40 dello Yacht Club Nice, di Karine Perroux. Sarà molto difficile ribaltare questo primato, ma di certo le altre imbarcazioni, sempre molto agguerrite, ci proveranno sino alla fine.

In ORC A il secondo posto è di Obelix, X-41 di Roberto Fossati, Circolo Nautico Andora, mentre il terzo è di Mc Seawonder, MC 46 di Vittorio Urbinati (YCS).

Per la classe IRC al secondo posto troviamo MC Seawonder e al terzo Forrest Gump II, Bavaria 42 Match di Roberto Tamburelli (YCS).

Nel gruppo ORC B in testa alla classifica c’è Emanuela, Proto di Giuseppe Magliocchetti, secondo posto per Il Pingone di Mare, Elan 31 di Federico Stoppani e terzo per APS Irruenxa, X 35 di Matteo Scandolera (Yacht Club Sanremo).

Blue Swell, di Pier Paolo Lerda, Elan 37 dello Yacht Club Sant’Ampelio, mantiene il primato in classe Racing Club 1, nonostante una penalizzazione, Flash, di Paolo Pinto, Sintesi 45 della Lega Navale di Sanremo è al secondo posto e Melissa II, Swan 42 di Dario Gioffredo al terzo (YCS).

Lo Show 34 Gulliver, di Michele Orlando (YCS), con una sfilza di primi posti domina la classifica della Racing Club 2; Sita di Trino Barnabò Bavaria 36 dello Yacht Club Aregai è seconda e Kerkyra IV, Proto di Aldo Sario è al terzo posto (YCS).

Infine Wolly B, First 35 di Gianni Berretta, è senza rivali nella classe Gran Crociera con tutti primi posti. Secondo qualificato Fotitieng di Emilio Milanino, con il suo Sveden 36 e terzo Alpasida, un Aquila di Giancarlo Beccaria.

Sabato tornerà anche l’appuntamento, durante il Pasta Party, con la presentazione dell’Olio Novello, promossa dell’Azienda Agricola “Armato Cristina”, di Lucinasco, mentre per la giornata di domenica, al termine delle prove in mare, ci sarà la premiazione di “Autunno in Regata”.
Foto: Littardi

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=12886

Scritto da su Dic 11 2012. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab