Home » News, Regate, Sport » VENDEE GLOBE: GABART RALLENTA LA SUA CORSA

VENDEE GLOBE: GABART RALLENTA LA SUA CORSA

Il leader della Vendee Globe Francois Gabart, durante la notte è entrato nella zona delle calme equatoriali e ha rallentato la sua corsa. Gabart al rilevamento delle 16.00 UTC di oggi navigava a 7,1 nodi, esattamente metà della velocità registrata da Armel Le Cléac´h, secondo in classifica e staccato di 78,7 miglia, che alle 04:47 UTC ha attraversato l’equatore.

Le Cléac´h e Dick, che occupa la terza posizione in classifica a circa 504 miglia dal primo, hanno recuperato oltre 100 miglia nelle ultime 24 ore. Il britannico Thomson, quarto assoluto, sta navigando a circa 170 miglia al largo della costa settentrionale brasiliana e ha recuperato solo 6 miglia su Gabart.

Non ci sono solo le calme equatoriali a rallentare i velisti della Vendee Globe. Infatti anche Jean Le Cam (FRA), Mike Golding (GBR), Javier Sansó (ESP), Dominique Wavre (SUI) e Arnaud Boissières (FRA), i cinque skipper che formano il secondo gruppo della flotta, sono in difficoltà per essere entrati nella zona di bonaccia dell’alta pressione che li costringe a proseguire piuttosto lentamente.

Si preannuncia migliore la situazione per Bertrand de Broc e Tanguy De Lamotte. I due francesi, dopo aver passato Capo Horn, dovrebbero iniziare a sentire il vento di 25 nodi proveniente da sud ovest e che dovrebbe spingerli nella loro risalita in Atlantico. Alessandro Di Benedetto, unico italiano in gara, è sempre 12° con un ritardo di 4486 miglia da Gabart.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=13395

Scritto da su Gen 16 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab