Home » News, Regate, Sport » Record Dakar-Gaudalupa: Rossi e Tosi partiti!

Record Dakar-Gaudalupa: Rossi e Tosi partiti!

Alle ore 11:25:56 TU (12:25 italiane) Luca Rossi e Andrea Tosi hanno attraversato la linea di partenza posta WSSRC (World SailSpeed Record Council), davanti all’isola di Goréedando così inizio al loro tentativo di record sulla rotta Dakar Guadalupa a bordo di Jrata3, il loro piccolo catamarano non abitabile di 21 piedi. Il tempo da battere è quello stabilito nel 2007 daifrancesi BenoîtLequin e Pierre Yves Moreau con il catamarano “OCTO FINANCES”: 11giorni, 11 ore, 25 minuti e 42 secondi.

L’aliseo è finalmente entrato, anche se molto instabile, e cambia continuamente posizione. Di giorno in giorno, con l’aiuto del router Alessandro Pezzoli, il team italo-svizzero dovrà andarselo a cercare.

“Cercheremo di mantenere la strategia il più costante possibile – spiega Alessandro Pezzoli – ma i ragazzi dovranno essere pronti ad adattarsi e cambiare strategia nel corso della navigazione.” Rossi e Tosi passeranno a sud delle isole di Capo Verde ad una distanza compresa tra 40-90mn (la rotta ideale è intorno al 13°S÷13°30’S).

“Nelle prime 48h dovremo fare la massima velocità -  spiegano Luca e Andrea – portando la barca sul miglior angolo possibile perché il vento sarà compreso tra 12÷17kts, poi si stabilizzerà. Più riusciamo a navigare vicino all’ortodromica, meglio è in quanto “spendiamo” meno miglia.” Primo ostacolo i temporali che ancora oscurano il cielo a sud di Capo Verde.

Leggi anche:

  1. Record Dakar-Gaudalupa: nuovo stop di 24 ore
  2. Record Dakar-Gaudalupa: Natale a Dakar per Andrea Rossi e Luca Tosi
  3. Record Dakar-Gaudalupa: Natale in Oceano per Andrea Rossi e Luca Tosi?
  4. Andrea Rossi e Luca Tosi verso Dakar
  5. TENTATIVO DI RECORD DAKAR-GUADALUPA: ROSSI E TOSI IN PARTENZA PER IL SENEGAL

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=13464

Scritto da Redazione su gen 21 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab