Home » Altro, News, Sport » RS:X World Championship: Day 1 Bene Tartaglini

RS:X World Championship: Day 1 Bene Tartaglini

Sabato primo giorno di regata al Campionato del Mondo RS:X in corso a Buzios in Brasile. Dopo due prove Flavia Tartaglini (SV Guardia di Finanza) è al 5° posto e Marcantonio Baglione (ASD Albaria) al 50°. Nell’RS:X femminile Flavia Tartaglini taglia il traguardo della prima prova al 4° posto ma poi conclude la seconda al 10°. L’atleta azzurra con i parziali 4-10 è al quinto posto in classifica provvisoria con 14 punti.

Prima la francese Charline Picaon con due primi piazzamenti, seconda la connazionale Eurgenie Richard a 5 punti e terza la britannica Bryony Shae a 8. In regata 41 atlete da 18 nazioni

Nell’RS:X maschile i 65 atleti da 27 nazioni sono stati suddivisi in due gruppi per la fase di qualifica. Giornata no per l’azzurro Marco Baglione, che sabato dopo un 23° e 24° piazzamento chiude al 50° posto in classifica provvisoria con 47 punti. Primo il cinese Shi a 4 pt, secondo l’israeliano Zubari a pari punti e terzo il francese Le Coq a 6.

In programma un massimo di 13 prove da disputare nell’arco di cinque giorni di regata suddivise in round 1, round 2 e Medal Race.

Leggi anche:

  1. RS:X World Championship: Tartaglini e Baglione in regata
  2. Weymouth & Portland International Regatta: bene Negri-Voltolini nella Star
  3. 420 Open European & Ladies Open European Championship: bene le azzurre
  4. ISAF Youth Sailing World Championships: Veronica Fanciulli è prima
  5. ISAF Youth Sailing World Championships: day 2 con azzurri in crescita

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=14126

Scritto da Redazione su mar 3 2013. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab