Home » News, Regate, Sport » CAMPIONATO INVERNALE VELA D’ALTURA DI CATANIA: VINCE SQUALO BIANCO

CAMPIONATO INVERNALE VELA D’ALTURA DI CATANIA: VINCE SQUALO BIANCO

Freddo intenso e un vento costante per la conclusione del Campionato Invernale organizzato a Catania dal Circolo Nautico Nic. Prima del via tra i Regata Crociera le prime quattro barche sono a pari punti e con uno scarto da effettuare. La partenza è tiratissima e Alberto Costa al timone di Squalo Bianco sceglie la sinistra del campo di regata trovando più vento e, avvantaggiandosene, prende la testa della Regata riuscendo a mantenere dietro tutta la flotta e gestendo il suo vantaggio per tutte le otto miglia del percorso fino all’arrivo.

La classifica finale ha assegnato il titolo a Squalo Bianco di Concetto Costa seguito da South Kensington del siracusano Alessandro Consiglio che con una costanza di risultati supera Harahel di Lucio di Mauro scesa al terzo posto dopo gli scarti.

Bagarre nella sempre più agguerrita categoria Gran Crociera che ha visto la partecipazione di una flotta sempre più numerosa. Anche tra i Gran Crociera i distacchi in classifica generale sono ridotti in pochi punti e l’adrenalina è al massimo fino alla pubblicazione della classifica dei tempi compensati. Il titolo è stato assegnato a Sif di Ninni Fiannacca portacolori del Circolo Tennis e Vela di Messina seguita da Hakuna Matata di Emanuele Balsamo e Keskesè di Marcello Mirone.

Prossimo appuntamento a Catania il 10, 11 e 12 maggio per il Campionato Nazionale dello Ionio e Basso Tirreno la cui organizzazione è stata assegnata al Circolo Nic, Campionato valido quale unica selezione ai Campionati Italiani nella VII Zona.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=14384

Scritto da su Mar 18 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab