peyrani
Home » News, Regate, Sport » PASQUAVELA: DAY 3 – IL METEO FA LE BIZZE

PASQUAVELA: DAY 3 – IL METEO FA LE BIZZE

La giornata di ieri è stata pesantemente condizionata dal meteo che non ha rispettato le previsioni. Il ponente previsto non si è visto, facendo penare il CdR ed i concorrenti che sotto un bel sole ma con mare formato, circa due metri di onda, hanno subito gli umori di Eolo. La prova dell’Altura, regata costiera alle Formiche di Grosseto e ritorno, è stata accorciata al cancello di metà percorso. I J24 non sono riusciti a completare nemmeno una prova, nonostante i ripetuti tentativi del CdR di riposizionare il campo.

I vincitori del premio speciale, l’uovo di Pasqua, sono pertanto: Pierservice Luduan di E. De Crescenzo che ha preceduto Swanted in IRC 1; Razza Clandestina di Landi-Bari-Brunelli che si è imposto in IRC 2 davanti a Vag 2; Vulcano di E. Masciarri ha preceduto Oxygene in IRC 3; Vag 2 di G. Giuffrè in ORC A.

Per i J24 il premio speciale di Pasqua verrà assegnato lunedi al vincitore di classe della Pasquavela. Pasquavela 2013 è realizzata con il contributo della Camera di Commercio di Grosseto e della Porto Domiziano SpA, con le forniture tecniche di NYL FTS, Pasta Garofalo, Nanoprom e WD40; in collaborazione con la locale ProLoco, la manifestazione è patrocinata dal Comune di Monte Argentario.
Foto: Costa

Leggi anche:

  1. PASQUAVELA: DAY 2 – UNA PROVA DISPUTATA
  2. INIZIATA PASQUAVELA: DISPUTATE LE PRIME PROVE
  3. PASQUAVELA 2013 AL VIA
  4. FERVONO I PREPARATIVI DELLA 26ª PASQUAVELA
  5. Rolex Volcano Race: domani il via con l’incognita meteo

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=14611

Scritto da Redazione su apr 1 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab