peyrani
Home » News, Regate, Sport » Debutto stagionale del Tp52 Aniene alla Roma x Tutti

Debutto stagionale del Tp52 Aniene alla Roma x Tutti

A Riva di Traiano fervono i preparativi per la prima regata d’altura del Tp52Aniene, imbarcazione battente guidone del Circolo Canottieri Aniene che la scorsa stagione ha riempito “i forzieri” vincendo le regate più importanti della stagione. Nella nuova livrea “Black” insieme agli sponsor principali LINO SONEGO INTERNATIONAL SEATING ed ALVIERO MARTINI 1ª CLASSE ai quali si è aggiunto il nuovo sponsor In PiùBroker, il Tp52 Aniene sta ultimando i vari settings dell’imbarcazione in previsione delle 535 miglia da percorrere che porteranno la flotta fino a Lipari e ritorno a Riva di Traiano.

La partenza verrà data alle 12.30 di domenica mattina. A capitanare il team questa volta sarà Stefano Spangaro insieme all’armatore Giorgio Martin, ed un nutrito numero dei soci del Circolo Canottieri Aniene, coadiuvati dal responsabile della Sezione Vela del circolo capitolino, Alessandro Maria Rinaldi.

Saranno una sessantina le imbarcazioni suddivise nelle due formule (in doppio e in equipaggio). Fra i grandi nomi della vela, ci sarà Pietro D’Alì, che torna questa volta in coppia con Roberta Iuvara, il navigatore Matteo Miceli, detentore di due record di traversata atlantica, sarà su “Whisky Echo”, storico Este 35 di Valerio Brinati, che vanta la partecipazione a tutte le edizioni, già più volte vincitore della Roma per 2 nella sua categoria. L’ammiraglia della flotta sarà “Rosso Amaranto”, un Bordeaux 60 di Claudio de’ Giovanni con Beppe Barone, battente guidone del Circolo Canottieri Aniene.

“Questa è la prima regata del Tp52Aniene del 2013 valida per la classifica Offshore e sono contento di farla proprio qua al Circolo Nautico di Riva di Traiano che già ci ha ospitato per i campionati italiani assoluti e che conosciamo per la loro grande capacità organizzativa. Il ns team è carico e non vede l’ora di prendere il largo. In questa lunga prenderà parte, a fianco di alcuni velisti veterani del CCA anche una rappresentanza di Aniene giovani, Luca Tubaro, che dopo l’esperienza sui 49er è passato all’altura. Sarà altresì un banco di prova per la barca aggiornata sulla base dei nuovi regolamenti ORC 2013 . Buon vento Tp52Aniene!”.

“Siamo impazienti di iniziare questa nuova stagione – sono le parole di Giorgio Martin, armatore del Tp52 Aniene – abbiamo lavorato tutto l’inverno alle ottimizzazioni dello scafo e la nuova configurazione ci soddisfa. Oggi abbiamo fatto i primi test sulle vele e ci aspettiamo di essere tra i protagonisti di una flotta nutrita di grandi potenzialità. Voglio ancora ringraziare i nostri sponsor Lino Sonego e Alviero Martini 1ª Classe, nonché il nuovo arrivato a bordo In Più Broker.”

Si affaccia a bordo del Tp52 Aniene la ” In Più Broker”, azienda che opera in Italia nel panorama dei servizi assicurativi e di risk management, avvalendosi di una struttura di professionisti con competenze specifiche nei vari segmenti di rischio. L’Azienda svolge attività di consulenza e intermediazione assicurativa, ponendosi come punto di riferimento per Enti Pubblici Nazionali e Aziende private.

Leggi anche:

  1. Presentato il programma regate 2013 del Tp52 Aniene: sfida al Mondiale Orc e al Fastnet
  2. Veleziana al fotofinish per il Tp52 Aniene 1ª Classe Lino Sonego
  3. Una Barcolana da record per il Tp52 Aniene 1ª Classe Lino Sonego Tutti per Aism
  4. Il Tp52 Aniene 1ª Classe è pronto a difendere il titolo italiano
  5. Il Tp52 Aniene 1ª Classe pronto per l’Europeo Orc di Punta Ala

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=14775

Scritto da Redazione su apr 12 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab