peyrani
Home » News, Regate, Sport » COPPA ITALIA FINN: MICHAEL GUBI (AUT) VINCE LA TERZA PROVA

COPPA ITALIA FINN: MICHAEL GUBI (AUT) VINCE LA TERZA PROVA

Vittoria dell’austriaco Michael Gubi alla terza prova della Coppa Italia Finn a Caldaro. 64 timonieri da 6 nazioni hanno partecipato a questa classica regata, prima tappa della Finn Alpen Cup. La terza tappa della Coppa Italia Finn 2013 si è disputata il 27 e 28 aprile sul Lago di Caldaro in occasione del classico Trofeo Dr. Schaer, con la partecipazione di ben 64 timonieri provenienti da Italia, Germania, Austria, Svizzera, Finlandia e Russia.

La regata era valida anche come prima prova della Finn Alpen Cup 2013, una serie di regate che coinvolge con grande successo i Finn di Italia, Germania, Svizzera e Austria. Le condizioni meteo non sono state favorevoli, con il transito di una perturbazione che ha portato pioggia il sabato e non ha consentito la formazione della brezza tipica del lago.

Nella giornata di sabato la partenza è stata puntuale con pioggia e vento da Sud di 8 nodi. Il locale Peter Stuffer ha condotto la regata dall’inizio alla fine, nonostante il vento sia calato quasi totalmente nell’ultima poppa facendo finire molte barche fuori tempo massimo. Al secondo e terzo posto si sono piazzati gli austriaci Michael Gubi e Gerhard Weinreich.

Domenica la brezza è entrata tardi consentendo di disputare una sola prova con vento leggero e instabile. Vittoria di Michael Gubi davanti a Peter Stuffer e all’italo-argentino Emilio Garcia Canales.

La vittoria finale è andata quindi al forte austriaco Michael Gubi (2-1) già Campione del Mondo Grand Master nel 2010, a pari punti con Peter Stuffer (1-2). Al terzo posto l’altro austriaco Gerhard Weinreich (3-7), seguito da Emilio Garcia Canales (10-3) e dal russo Feliks Denikaev (15-4). Buon settimo posto per il diciassettenne Riccardo Bevilacqua (SV O.Cosulich), che ha confermato la buona impressione data ad Anzio. Riccardo è entrato a far parte del Fantastica Sailing Team di Lanfranco Cirillo, che sta supportando generosamente i giovani che si avvicinano al Finn. Da segnalare anche il buon decimo posto del sedicenne Matteo Savio (Società Triestina della Vela).

I due giovani Savio e Bevilacqua insieme al Segretario di classe Francesco Faggiani si sono aggiudicati anche la regata a squadre del Trofeo Dr. Schaer.

Eccellente come d’abitudine l’ospitalità dell’Associazione Velica Lago di Caldaro, con l’organizzazione supportata dalla ditta Dr. Schaer di Ulrich Ladurner, produttrice di alimenti per celiaci, che ha offerto le ricchissime merende pre e post regata e una splendida cena il sabato sera.

Nella classifica di Coppa Italia dopo le tre tappe di Scarlino, Anzio e Caldaro è al comando Francesco Faggiani, che precede di poco Emanuele Vaccari e Giacomo Giovanelli. I distacchi tra i primi sette delle classifica sono minimi e si prospetta una accesa lotta per la conquista del Trofeo di quest’anno.

La prossima prova della Coppa Italia Finn è in programma a Grado nei giorni 8 e 9 giugno.

La Coppa Italia Finn è sostenuta da un pool di sponsor che offrono i premi per la ricca premiazione finale: Grappa Bertagnolli, HitechSailing.com, 3FL Saildesign, Quantum Sail Design, Gill-Tomasoni Fittings, Bertacca Sail Equipment, Essemarine, Residence Ca’ del Lago, Azienda agricola Valpanera, Piccolo Hotel Malcesine.

Queste le prossime tappe della Coppa Italia Finn 2013:

8-9 giugno, Grado – Società Canottieri Ausonia
22-23 giugno, Forte dei Marmi – Yachting Club Versilia
20-21 luglio, Porto San Giorgio – Lega Navale Italiana Porto San Giorgio
28-29 settembre, Campione del Garda – Vela Club Campione
4-5-6 ottobre, Malcesine – Fraglia Vela Malcesine
Foto: Savio

Leggi anche:

  1. Trofeo Bertacca classe Finn: vince Enrico Passoni
  2. Michael Thamm: “Settore crocieristico importante per Italia”
  3. COPPA ITALIA J24 A TARANTO: VINCE 96GRADI
  4. Coppa Italia Finn 2011: vince Simone Mancini
  5. Campionato Mondiale Master Finn: Day 2

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=15074

Scritto da Redazione su mag 1 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab