Home » News, Regate, Sport » 52 SUPER SERIES: AZZURRA MANTIENE IL COMANDO

52 SUPER SERIES: AZZURRA MANTIENE IL COMANDO

Il TP52 dello Yacht Club Costa Smeralda mantiene la leadership della 52 Super Series, nonostante un problema tecnico ne abbia limitato le performance. Nelle acque antistanti Barcellona si sono svolte oggi due prove con vento fresco da sud, che dai 15 nodi iniziali è andato a crescere con raffiche fino a 25 nella seconda prova, sollevando un’onda ripida e rendendo le condizioni a bordo dei TP52 impegnative e bagnate.

La prima regata è stata dominata da Azzurra sin dalla partenza, ma la rottura di un winch ha causato una inevitabile difficoltà a strambare l’enorme gennaker, consentendo a Ran che inseguiva di passare proprio all’ultima strambata a pochi metri dal traguardo. La seconda prova ha visto Azzurra recuperare ottimamente dopo una partenza in cui ha subito i rifiuti d’aria di Interlodge.

La battaglia ravvicinata con il leader della prova, Gladiator, e con Ran durante tutto il primo lato di poppa ha avuto il suo culmine alla seconda boa di bolina: Azzurra, mure a sinistra,  non può che subire gli errori di manovra degli altri – che virano in anticipo sulla lay line – e si trova impacchettata mentre sopraggiunge Quantum, libero da ingaggi. Quelle due lunghezze perse si rivelano fatali, e dal secondo scivola al quarto posto. Gladiator va a vincere seguito da Quantum e Ran. Per la barca armata da Alberto Roemmers una giornata difficile ma tutto sommato positiva.

Guillermo Parada, skipper: “Abbiamo fatto due belle regate, nonostante tutto. Purtroppo qualche minima incertezza e la rottura del winch primario destro sono state pagate più di quanto ci meritassimo, in realtà abbiamo regatato bene. La cosa importante è che Quantum non sia riuscito a guadagnare punti su di noi.”

Vasco Vascotto, tattico: “Nella prima regata abbiamo fatto secondi anziché primi, il problema al winch verrà risolto, son cose che possono capitare. Brucia di più la seconda prova perché abbiamo pagato per errori altrui, ma ritengo molto positivo che in una giornata difficile abbiamo ottenuto lo stesso punteggio dei nostri inseguitori diretti”.

52 Super Series, Trofeo Conde de Godò Barcelona, classifica dopo 5 regate

1. AZZURRA (ITA) 11 pts
2. QUANTUM RACING (USA) 12 pts
3. RAN (SWE) 13 pts
4. GLADIATOR (GBR) 23 pts
5. INTERLODGE (USA) 23 pts
6. PROVEZZA 7 (TUR) 29 pts
7. RIO (USA) 29 pts

Foto: X.Olleros

Leggi anche:

  1. AZZURRA AL COMANDO DELLA 52 SUPER SERIES DI KEY WEST
  2. 52 SUPER SERIES: QUANDO IL GIOCO SI FA DURO, AZZURRA VINCE
  3. 52 SUPER SERIES: AZZURRA INSEGUE, MA NON MOLLA
  4. 52 SUPER SERIES: AZZURRA REAGISCE VINCENDO LA SECONDA REGATA DEL GIORNO
  5. 52 SUPER SERIES: AZZURRA COMBATTE PER LA LEADERSHIP

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=15533

Scritto da Redazione su mag 24 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab