Home » News, Regate, Sport » Eurosaf Youth Sailing, european championship

Eurosaf Youth Sailing, european championship

Dopo tre giorni, nel 420 femminile, ancora in testa due equipaggi italiani. La Francia in testa nella Nations ‘Cup Trophy Team, ma l’Italia non molla. Anche ieri le perfette condizioni meteo con vento costante di intensità tra 10 e 15 nodi, stanno facendo di questo campionato uno di quelli da ricordare, non solo dai concorrenti, ma anche dagli organizzatori.

Nel 420 femminile i due equipaggi italiani di Carlotta Omari/Francesca Ciril e Sara Di settimo/Vittoria Barbi, continuano a dominare la classifica generale, con un vantaggio sostanziale rispetto alle francesi Mathilde Portal & Marine Riou, che salgono dal 5° al 3 posto in classifica generale. I punteggi in classifica generale attualmente sono: Omari 12 punti, Ciril 14, seguita dalla Portal e dalle tedesche Fanny Poken/Julia Vitek, entrambe a 38 punti.

Nel 420. maschile leader di classifica ancora Hippolyte Macchetti, e Sidoine Dan (FRA) che con 2,1,2, nelle prove di ieri si trova 12 punti, davanti ai suoi diretti avversari gli italiani Tommaso Ciampolini & Cesare Massa (5,9,1), seguiti dai connazionali, Ruggiero Di Luggo & Luca Giamatt, che attualmente occupano la terza posizione

Nell’RS: X femminile Imogen Sills (GBR) continua a guidare la testa della classifica la francese Maelle Guilbaud (FRA) che ha consolidato il suo 2 °posto con un 4,2,2 nelle prove di ieri, mentre Pilar Lamadrid Trueba (ESP), si conferma al 3 . La classifica generale dopo 9 gare è Sills 10 punti, Guilbaud 21 e Trueba 23 punti. Elena Vacca si conferma al 5° posto.

Nella classifica maschile si conferma leader, Evgeniy Ayvazyan (RUS), che ha rafforzato la sua posizione con due 1 posti e un 3 nelle 3 prove di ieri. Seguito da Danate Chiapello (FRA), che ha realizzato oggi un 3,2,2 e Michelle Cittadini (ITA), che ha consolidato il suo 3 °posto con un 2,7,6. Primo degli inseguitori il nostro atleta Giuseppe Berillo. I punteggi complessivi: Ayvazyan 11, 18 Chiapello e Cittadini 26 punti.

Tom Carissane e Loic Guillou (FRA), stanno conducendo nel 29er dopo 9 gare, seguiti da Fritz Wassner & Linov Scheel (GER) e Brice Yrieix & Tom Garcia (FRA). La classifica vede Carissan a 13 punti , Wassner a 16 e Yrieix a 21. Al 5° posto l’equipaggio italiano Edoardo Campoli/Lorenzo Cianch

Nel Laser radial femminile Agata Bardwinska continua a dominare la classifica, seguita da Linea Flem Host (NOR e da Annika Matthiesen (GER). Classifica generale: Bardwinska 11 punti, Flem Host 31 e Matthiesen 35.

Cambiamenti nella classifica del Laser maschile con Filip Ciszkiewicz che sottrae la leadership a Loic Queyroux, che ora si trova al secondo posto. Un altro polacco, Adrian Raczkowski sale al terzo posto, davanti a Dane Martin Aamann Jessen. Ci sono meno di 6 punti tra il terzo e il quinto posto in classifica e questo fa prevedere grande battaglia nelle prossime regate. Simone Salvà è in 11a posizione davanti a Riccardo Vincenti in 12a.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=16935

Scritto da su Ago 8 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab