Home » News, Regate, Sport » Rolex Farr 40 World Championship: appuntamento Mondiale per Enfant Terrible-Adria Ferries

Rolex Farr 40 World Championship: appuntamento Mondiale per Enfant Terrible-Adria Ferries

Quindici equipaggi di caratura internazionale, presenti in rappresentanza di otto Nazioni, stanno per contendersi il Rolex Farr 40 World Championship 2013. Giunta alla sedicesima edizione, la manifestazione si disputerà a Newport, in Rhode Island, tra il 27 e il 30 agosto, e sarà anticipata, il 24-25, dal New England Boatworks Farr 40 Pre-Worlds Championship, vero e proprio warm-up ufficiale dell’evento.

Organizzato dal New York Yacht Club, il Rolex Farr 40 World Championship rappresenta l’appuntamento clou nella stagione dell’Enfant Terrible Saling Team. Il secondo posto nel Mondiale di Chicago dello scorso anno, e le due vittorie in altrettante frazioni del Farr 40 International Circuit Championship di pochi mesi fa, pongono l’equipaggio di Alberto Rossi nella rosa dei pretendenti alla conquista del titolo iridato.

Una rosa comprendente almeno la metà dei team componenti la flotta, a partire dal tre volte campione mondiale Barking Mad (Richardson-Hutchinson), fresco vincitore del circuito internazionale dopo un serrato testa a testa proprio con Enfant Terrible-Adria Ferries. Tra i favoriti figurano anche i campioni in carica di Flash Gordon 6 (Jahn-Hardesty), reduci da una stagione opaca ma certo capaci del colpo di coda, i già iridati di Transfusion (Belgiorno Nettis-Brady) e gli italo-tedeschi di Struntje Light. E ancora gli outsider Charisma (Poons-Reeser), vincitore della frazione conclusiva del circuito, e Groovederci (Demourkas-Appleton).

Volato negli Stati Uniti già da alcuni giorni per raffinare la preparazione e studiare il campo di regata, il team dell’armatore anconetano, al rientro dopo aver saltato la tappa di Edgartown per motivi di salute, è quindi pronto ad affrontare una flotta nutrita e determinata, nell’ambito della quale le differenze prestazionali sono da sempre particolarmente contenute.

“Ci lasciamo alle spalle alcune proficue giornate di allenamento, nel corso delle quali abbiamo curato tanto il boat handling quanto la velocità pura della barca – spiega il coach di Enfant Terrible-Adria Ferries, Marco Capitani – Ci siamo poi dedicati a una serie di controlli che hanno riguardato albero, vele, manovre correnti, sistemi di bordo e l’attrezzatura. Importante per il morale dell’equipaggio è stato l’aver passato senza affanni la pesa, che è sempre un momento piuttosto delicato”.

Come detto in apertura, Ii Rolex Farr 40 World Championship avrà inizio alle 11 (le 17 italiane) del 27 agosto e si concluderà il 30. Sono previste dieci prove in quattro giorni, senza possibilità di scarto. Il campionato sarà considerato valido con lo svolgimento di almeno quattro regate.

I team avranno modo di spezzare l’attesa in occasione del New England Boatworks Farr 40 Pre-Worlds Championship, in programma nel corso del week end entrante e articolato sulla disputa di sei regate in due giorni.

In occasione degli eventi organizzati dal New York Yacht Club a bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries regateranno Alberto Rossi (timoniere), Vasco Vascotto (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Giovanni Cassinari (randista), Gaetano Figlia di Granara (trimmer), Paolo Mascino (trimmer), Jacopo Bagnaschi (grinder), Daniele Fiaschi (drizze), Roberto Strappati (albero) e Alberto Fantini (comandante-prodiere). L’attività del team è coordinata dal coach Marco Capitani.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=17140

Scritto da su Ago 23 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab