Home » News, Regate, Sport » GIA’ 150 GLI SCAFI ISCRITTI AL TROFEO GORLA DEL LAGO DI GARDA

GIA’ 150 GLI SCAFI ISCRITTI AL TROFEO GORLA DEL LAGO DI GARDA

Sono già 150 le imbarcazioni che hanno perfezionato l’iscrizione al 47 Trofeo Riccardo Gorla, la prima prova del Campionato Mondiale delle Log Distance d’acqua dolce in programma domenica con partenza alle ore 8.30 dal porticciolo di Bogliaco di Gargnano, alle 8.45 per i Multiscafi della 50Miglia dalla spiaggia del Vialone di Toscolano-Maderno, alle 9 con Open a maxi libera nuovamente da Bogliaco.

La gara svilupperà il suo percorso in tutto l’alto Garda con i passaggi a Campione, Torbole (Trento), Isola del Trimelone (Verona), toccando quindi tutte le regioni del Benaco, unico evento che continua a tenerle unite. I favori dei pronostici per la vittoria assoluta sono equamente divisi tra “Stravaganza” prima l’anno scorso, “Clan Grok” di Oscar Tonoli, vincitore della 62° Centomiglia, la barca tedesca “Wild Lady”, una chiglia basculante lunga oltre 14 metri che arriva dal lago di Costanza, già prima nel 2010 e 2011.

Tra i multiscafi partono favoriti i grandi M32 di fabbricazione svedese che saranno portati dai fratelli tedeschi Sach e dal bolzanino Gregor Stimpfl. Prima del Trofeo Gorla il Circolo Vela Gargnano aveva ospitato Il Tricolore Open Asso 99 che, di fatto, ha aperto gli eventi agonistici della 63° Centomiglia che proseguiranno con il 47° Trofeo Gorla-50 Miglia dell’alto Garda e il 7-8 settembre con la Centomiglia su tutto il periplo del lago di Garda.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=17243

Scritto da su Ago 29 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab