peyrani
Home » News, Regate, Sport » Campionati Nazionali Giovanili, un finale memorabile

Campionati Nazionali Giovanili, un finale memorabile

Gran finale al Marina degli Aregai per i Campionati Nazionali Giovanili di vela (classi in doppio), manifestazione organizzata dallo Yacht Club Sanremo, con la collaborazione dello Yacht Club Aregai, del Circolo Nautico Arma e del Circolo Velico Capo Verde, che per una settimana ha riunito presso il porto turistico di Santo Stefano al Mare (Sanremo) circa 350 piccoli velisti e decine tra accompagnatori e allenatori.

Oggi i 98 equipaggi della classe 420, l’ultima rimasta dopo che mercoledì le classi L’Equipe EV, RS Feva, 29er, Hobie Cat 16 Spi e Tyka avevano terminato il proprio programma di regate, sono scesi in acqua, divisi nelle flotte Gold e Silver, per disputare le ultime tre prove della serie, in condizioni meteo decisamente diverse rispetto alle scorse giornate. Dopo che per cinque giorni un bel sole e una brezza medio-leggera avevano caratterizzato lo svolgimento di questa fortunata edizione dei Campionati Nazionali Giovanili, oggi infatti il vento l’ha fatta da padrone, toccando i 20 nodi d’intensità (80° la direzione) e regalando uno spettacolo eccezionale.

Planate, scuffie, colpi di scena e fiumi di adrenalina, in una giornata che ha consegnato a Matteo Pincherle-Ludovico Bashardaz (Cn Sanbenedettese) il titolo Nazionale Assoluto (22 punti, 5-2-1-6-2-2-1-2-6), successo più che meritato se consideriamo che i due ragazzi, primi anche tra gli Under 19, hanno concluso le nove regate della serie senza mai scendere oltre il sesto posto. Seconde overall (prime tra le ragazze) le Campionesse Europee 420 Juniores in carica Ilaria Paternoster-Benedetta di Salle (Yc Italiano), a quota 66 punti (2-19-19-5-3-21-11-14-2), seguite da Gianmaria Caiconti-Edoardo Portoraro (Cv Ravennate) con 81 punti (1-11-5-14-33-13-13-13-11) e dalle bravissime Carlotta Omari-Francesca Russo Cirillo del Cn Triestino, quarte a 86 punti (BFD-1-22-2-1-1-8-15-36), che si sono viste sfuggire un meritato podio proprio nelle battute finali dell’ultima prova.

Il titolo Under 16 è stato invece conquistato da Matteo Zerbin-Giulio Maccarone (Sv Oscar Cosulich), seguiti da Patrick Zeni-Kevin Rio (Fraglia Vela Malcesine) ed Erica Ratti-Alice Tamburini (Centro Velico 3V), mentre nella Silver fleet il successo overall è andato a Demi Rio-Michele Cecchin (Fraglia Vela Malcesine) con 41 punti (4-11-OCS-17-5-1-1-1-1).

Classifiche complete su www.yachtclubsanremo.it
L’attività della vela giovanile si sposta adesso sull’isola d’Elba, a Marina di Campo per la precisione, dove dall’1 al 3 settembre è in programma la Coppa Primavela 2013, vero e proprio festival della vela Under 13 con regate riservate alle classi Ego 333, L’Equipe U12, Optimist, RS Feva e Techno 293.

Leggi anche:

  1. Campionati nazionali Giovanili under 19 e under 16
  2. Al via i Campionati Europei giovanili delle classi 470 e 420
  3. CAMPIONATI NAZIONALI U19: DAY 4. TEMPESTI (F) E PITTANI (M) VINCONO NEL LASER RADIAL
  4. CAMPIONATI NAZIONALI U19: DAY 2
  5. AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DEI CAMPIONATI NAZIONALI UNDER 19

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=17261

Scritto da Redazione su ago 30 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab