Home » Altro, News, Sport » PUNTA ALA: AL VIA IL CAMPIONATO ITALIANO HOBIE CAT 16

PUNTA ALA: AL VIA IL CAMPIONATO ITALIANO HOBIE CAT 16

Ritorna la grande vela sulla spiaggia del PuntAla Camping Resort. Dal 6 all’8 settembre prossimi il Circolo Velico Cala Civette organizza il Campionato Italiano Hobie Cat 16, il momento più importante del calendario nazionale riservato al catamarano più diffuso del mondo.

Sono attesi una trentina di equipaggi, molti dei quali misti. L’Hobie Cat 16 è stata infatti la prima classe a rendere diffusi i binomi uomo-donna, in molti casi avvantaggiati perché più vicini al peso minimo per l’equipaggio previsto dalle regole di stazza, che non può essere inferiore a 129,3 kg.

Le regate si svilupperanno dal venerdì alla domenica, con tre prove previste per ogni giorno fino a un massimo di nove regate totali. Il segnale di avviso della prima prova sarà esposto alle ore 12:00 del giorno 6 settembre.
La sera del sabato, inoltre, a tutti i concorrenti sarà offerta dall’organizzazione una cena di gala.

Al termine delle regate saranno premiati i primi tre equipaggi open, il primo equipaggio femminile, il primo equipaggio youth under 21. Sarà premiato con il trofeo “Federico Pecorini” l’equipaggio open primo classificato nell’ultima prova valida del campionato.

Appuntamento quindi per venerdì 6 settembre nelle acque di Punta Ala.

Leggi anche:

  1. SECONDA GIORNATA CAMPIONATO ITALIANO J24 OPEN
  2. Match Race Under 19: venerdì a Brindisi parte il Campionato italiano
  3. Campionato Italiano Under 16: a Punta Sabbioni sorridono Matteo Pilati e Mattia Duchi
  4. Campionato italiano Open Surprise: a Bari dal 14 al 18
  5. Campionato Italiano Individuale di Canna da Riva 2011: le regole per iscriversi

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=17321

Scritto da Redazione su set 3 2013. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab