Home » News, Regate, Sport » TWT UCOMM SPIEGA LE VELE PER LA 34° ROLEX MIDDLE SEA RACE

TWT UCOMM SPIEGA LE VELE PER LA 34° ROLEX MIDDLE SEA RACE

Il Class 40 TWT UComm di Marco Rodolfi parteciperà quest’anno per la prima volta alla prestigiosa Rolex Middle Sea Race (RMSR), in categoria Double Handed . Al fianco di Rodolfi in questa avventura ci sarà Matteo Auguadro, con il quale quest’anno ha già condiviso i successi nella Duecento e nella Cinquecento x2 sempre su TWT UComm.

Rodolfi, che è anche Presidente della società di telecomunicazioni TWT, è alla sua quarta partecipazione alla Rolex Middle Sea Race ma per la prima volta si cimenta in questa categoria. Nella sua prima RMSR nel 2008, con lo Swan 62 Berenice, si è classificato in prima posizione nella Divisione ORC Class 2 e in seconda nella Divisione IRC Class 2: “Quell’anno le condizioni di vento si mantennero molto leggere per più della metà del percorso” ricorda Rodolfi. “Poi abbiamo dovuto affrontare un grosso temporale con vento a 50 nodi nel tratto tra Pantelleria e Lampedusa e vento di bolina fino all’arrivo…una faticaccia!”.

Nella Rolex Middle Sea Race, infatti, può succedere di tutto e le condizioni meteo possono cambiare improvvisamente rendendo questa regata unica ma anche molto faticosa. Soprattutto se si è in due come sul Class40 TWT UComm. “Le regate già fatte quest’anno in categoria x2” – continua Marco Rodolfi – “sono sicuramente servite per prepararci a questa nuova avventura, anche se siamo consapevoli che si tratta di una competizione lunga e molto variabile. La preparazione della barca sarà fondamentale e credo sarà molto importante mantenere alta la concentrazione nel passaggio dello Stretto di Messina e in tutto il tratto fino alle Egadi, dove le scelte tattiche possono davvero fare la differenza”.

Giunta alla sua 34° edizione e con un record assoluto di 108 iscritti per l’edizione 2013, la Rolex Middle Sea Race è un grande classico della navigazione d’altura, il cui tracciato di 606 miglia tocca paesaggi mozzafiato ma anche tratti di mare molto impegnativi. Si parte da Malta il 19 ottobre, dal spettacolare Grand Harbour di Valletta, per circumnavigare la Sicilia in senso antiorario doppiando le isole Eolie, le isole Egadi, Pantelleria e Lampedusa e arrivare infine nel porto maltese di Marsamxett.

La Rolex Middle Sea Race è organizzata dal RMYC in associazione con il Royal Ocean Racing Club (RORC) ed è sponsorizzata da Rolex sin dal 2002.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=17988

Scritto da su Ott 16 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab