Home » News, Regate, Sport » IL TEAM DELLO YCCS AD AMBURGO

IL TEAM DELLO YCCS AD AMBURGO

Continua la serie positiva di risultati ottenuti dalla squadra dello Yacht Club Costa Smeralda nel circuito internazionale riservato al Team Racing: il 2K Keelboat Team Racing Circuit. Il team dello YCCS affronterà, infatti,  l’ultima regata del circuito al secondo posto nel ranking overall. Sarà tutto da decidere ad Amburgo, dal 1° al 3 novembre, nella tappa finale di un circuito che ha visto la partecipazione di 15 team in rappresentanza di sei nazioni.

Dopo il recentissimo secondo posto ottenuto a Londra, nelle ventose acque del Queen Mary Reservoir, sono ormai sei gli eventi internazionali in cui l’equipaggio dello YCCS, capitanato da Filippo Maria Molinari, occupa stabilmente il podio.

Un primo posto, quattro secondi posti ed un terzo la eccellente sequenza di risultati ottenuti negli ultimi dodici mesi. Una costanza di prestazioni che ha proiettato la squadra del YCCS Team Racing al secondo posto del ranking europeo, ad un solo passo dal primato assoluto. Un primato che già a Londra avrebbe potuto essere facile preda della squadra italiana se la finale, che avrebbe visto protagonista proprio i portacolori dello YCCS, non fosse stata annullata.

Vista però la determinazione del team, l’appuntamento col primato sembra solo rinviato al prossimo evento in calendario, quello da disputare nelle acque del Mar Baltico. Le gelide acque di Amburgo saranno infatti, in questo primo weekend di novembre, teatro dell’ultimo atto del circuito di Team Racing che vanta la presenza di un solo team italiano, quello voluto dal Commodoro Riccardo Bonadeo e battente il guidone dello Yacht Club Costa Smeralda.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=18252

Scritto da su Ott 31 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab