peyrani
Home » News, Regate, Sport » LA “COPPA DEI CAMPIONI” APPRODA NEL GOLFO DI GAETA

LA “COPPA DEI CAMPIONI” APPRODA NEL GOLFO DI GAETA

Presentata, nella suggestiva cornice di Villa Irlanda (Gaeta), la “Coppa dei Campioni 2013” della Classe Laser, organizzata dallo Yacht Club Gaeta E.V.S. e Assolaser in collaborazione con Club Nautico Gaeta, Lega Navale sezione di Gaeta, nucleo velico della Guardia di Finanza e Base Nautica Flavio Gioia. La prestigiosa regata si svolgerà nel Golfo dal 1 al 3 novembre, in concomitanza con la V edizione di “Vinicibando”, ricca vetrina delle eccellenze agroalimentari e culturali della provincia di Latina.

La gara vedrà al via oltre 220 concorrenti, provenienti da tutte le zone federali italiane che saranno suddivisi nelle categorie Laser Standard (olimpico maschile), Laser Radial (olimpico femminile) e Laser 4.7 (classe di interesse federale).

Diversi nomi affermati saranno protagonisti delle regate laziali, valide come qualifiche per i campionati europei (i vincitori di ogni categoria si aggiudicheranno la Wild Card per accedere direttamente all’europeo del prossimo anno). Tra i favoriti il campione d’Europa in carica della classe Radial Master, Alessio Marinelli (CV Portocivitanova) e il vincitore della scorsa edizione nella categoria 4.7, Gianmarco Planchesteiner (FV Malcesine). Tra i 26 equipaggi laziali iscritti alla Coppa dei Campioni, occhi puntati sul formiano Francesco Asaro (LNI Napoli), fresco vincitore del campionato zonale partenopeo, e sull’esordiente Federico Colaninno (YC Gaeta EVS) che – come si intuisce dal cognome – è figlio d’arte del papà Nando, olimpico nella Star ad Atene 2004 insieme a Pietro D’Alì.

Oltre allo sport, il weekend di Ognissanti sarà all’insegna dei sapori del territorio. Mentre i velisti daranno spettacolo nelle acque del Golfo, il “Villa Irlanda Grand Hotel”, affacciato sulle stesse rive, ospiterà “Vinicibando“, salone del gusto che esporrà le produzioni vitivinicole e culinarie della zona.

La Coppa dei Campioni premierà anche le migliori regioni (zone) italiane. Ogni zona verrà rappresentata da una o più squadre di laseristi conterranei e saranno formate da tre imbarcazioni della stessa categoria (Standard, Radial, 4.7) .

L’iniziativa, che fa parte al tempo stesso del progetto “La Vela a Gaeta” e della rassegna culturale “Sulle rotte di Ulisse”, entrambi promossi dal Comune di Gaeta e dalle Istituzioni locali, sottolinea l’importanza di una sinergia tra sport e cultura per la promozione turistica della città.

“Il mare è una risorsa per Gaeta e, grazie a una fattiva collaborazione, tra le Istituzioni, alcune aziende e i club velici, stiamo potenziando l’offerta turistica della nostra città – ha spiegato Luca Simeone, Vicepresidente dello YC Gaeta EVS, a margine della presentazione – Da due anni il nostro club co-organizza la Coppa dei Campioni e tale impegno lo inquadriamo in un più ampio percorso organizzativo volto a trasformare Gaeta in una delle location più richieste per eventi velici di alto livello tanto nelle classi olimpiche, per cui è preziosa la collaborazione della Sezione Vela Fiamme Gialle, quanto nelle barche d’altura”.

Leggi anche:

  1. Voga: il Trofeo dell’Adriatico approda sulla costa tirrenica nel suggestivo Golfo di Gaeta per la quarta tappa
  2. TERMINATA LA COPPA DEI CAMPIONI 2012 DELLA CLASSE LASER
  3. OGGI VII EDIZIONE DELL’INVERNALE GOLFO DI GAETA
  4. Trofeo dell’Adriatico: in vantaggio le vogatrici di Gaeta
  5. AUGELLI – LAPORTA SI AGGIUDICANO LA COPPA TITO NORDIO

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=18270

Scritto da Redazione su nov 1 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab