Home » News, Regate, Sport » Campionato Invernale Golfo del Tigullio

Campionato Invernale Golfo del Tigullio

Low Noise e Chestress3 sono i vincitori della quarta prova della 38ma edizione del Campionato Invernale Golfo del Tigullio, abbinata al Pre Winter Sail Contest e, quindi, al Trofeo Ettore Sangermani ed alla Coppa Mario ed Enrico Ghio. Mattinata di regate, ieri, e pomeriggio, invece, dedicato al tradizionale appuntamento conviviale che il Comitato Circoli Velici del Tigullio ha voluto organizzare presso il Box 100, all’interno del porto di Lavagna, per lo scambio di auguri in vista delle festività natalizie.

Nella classe ORC, l’equipaggio di Giuseppe Giuffrè (Low Noise) precede Capitani Coraggiosi (Federico Felcini, Guido Santoro) e Chestress3 (Giancarlo Ghislanzoni). Ghislanzoni al comando, invece, tra gli IRC, dove Capitani Coraggiosi mantiene il secondo posto ed il podio di giornata è completato da Sea Whippet (Carla Ceriana d’Albertas). Le previsioni per la giornata di oggi (inizio regate ore 9) sono di leggera brezza. Low Noise e Chestress3 partiranno, ancora una volta, con i favori del pronostico in virtù della rinsaldata leadership nelle due overall.

Oltre al sostegno di Comune di Lavagna e Porto di Lavagna spa, l’Invernale del Tigullio può contare anche sul sostegno di Habitaria Sistemi, Quantum Sail Design Group e Botto Elvio e Stefano Assicurazioni. Il Comitato Società Veliche del Tigullio, presieduto da Franco Noceti, è composto da: Ass. Pro Scogli, CN Lavagna, CN Rapallo, CV S.Margherita Ligure, LNI Chiavari & Lavagna, LNI Rapallo, LNI S.Margherita Ligure, LNI Sestri Levante, YC Italiano e YC Sestri Levante.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=18970

Scritto da su Dic 15 2013. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab