Home » News, Regate, Sport » Storia e ricordi del Circolo Vela Gargnano

Storia e ricordi del Circolo Vela Gargnano

Metti un tendone in riva al lago e racconta le storie di un paese durante le vacanze di Natale. E’ un’iniziativa di Villa, frazione del comune di Gargnano, che da vari anni promuove questa serie di incontri. Quest’anno è toccato al Circolo Vela Gargnano ed al suo presidente Franco Capuccini.

Il racconto è “salpato” con i vecchi bragozzi, per poi passare alle immagini della stagione 2013, la celebrata Centomiglia, giunta alla sua 63ma edizione, agli altri eventi, i Campionati Europei ed Italiani di vela per disabili motori, delle flotte Fun, Dolphin, Asso 99, del singolo Laser con la Eurocup e l’Italia Cup co-promosse grazie agli spazi di Univela a Campione del Garda.

A chiudere la serata, la presentazione del corto “Il lago del sole”, 7 minuti di immagini che raccontano il viaggio in Italia di un gruppo di velisti tedeschi, come nelle opere di Goethe e Lawrence, dal Brennero al Benaco, il tutto per partecipare alla sfida velica, magari incrociando sulla strada gardesana l’Aston Martin di 007. Il video, realizzato dai registi Ago e Dario Bellini per Bonfadio Production, sarà proposto nei prossimi mesi su “Fox Sport” e diventerà uno dei brand sportivo-turistici di Expo 2015.

Gli altri appuntamenti sotto il “tendone” di Villa di Gargnano hanno visto protagonisti il regista teatrale Cesare Lievi (un passato di buon velista proprio al Circolo Vela Gargnano) che ha parlato degli “Stranieri a Gargnano”. Lievi è oggi uno dei più apprezzati registi teatrali di tutta Europa. Altro ospite di Villa è stata la sempre bellissima Erika Blanc, che ha narrato “La vita è una vacanza estrema”. Per il Circolo Vela Gargnano è stato il primo evento di una stagione che si annuncia ricca di appuntamenti con l’apertura primaverile, il 16 marzo, del 36mo Trofeo Roberto Bianchi, non a caso padre di Erika Blanc.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=19236

Scritto da su Gen 6 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab