Home » News, Regate, Sport » 10 anni di Palermo-Montecarlo

10 anni di Palermo-Montecarlo

Dieci anni e non sentirli. La voglia di crescere insieme alla passione per la vela d’altomare delle oltre 300 barche e 3000 velisti che vi hanno preso parte e che ci hanno accompagnato nelle nove edizioni fin qui disputate dal 2005. Benvenuti alla 10ma Palermo-Montecarlo, edizione del decennale: una festa del mare da vivere in tanti e insieme, nel cuore della prossima estate, con tante novità.

La data della partenza da Palermo è spostata in avanti rispetto alla tradizione: la 10ma Palermo-Montecarlo prenderà infatti il via giovedì 21 agosto. Un cambiamento pensato per venire incontro alle esigenze di armatori ed equipaggi impegnati nel fitto calendario della grande vela d’altura, e che punta a coinvolgere yacht di grandi dimensioni, oltre alla consueta flotta di tanti cruiser-racer.

Il Race Director Alfredo Ricci ricorda nel dettaglio il percorso della regata: “Il segnale di partenza, condizioni meteo permettendo, sarà dato alle ore 12.00 del 21 agosto nel Golfo di Mondello davanti al Circolo della Vela Sicilia. Le imbarcazioni dovranno navigare verso il cancello volante di Porto Cervo, confermato anche per questa 10^ edizione. Attraversato il cancello, i concorrenti potranno decidere di lasciare la Corsica a sinistra o a dritta e puntare verso l’arrivo di Montecarlo.”

Un’altra novità del decennale è l’apertura della regata agli equipaggi in doppio: nasce così la Palermo-Montecarlo x 2, dalla richiesta di molti armatori di potersi misurare in una nuova sfida. Il comitato organizzatore ha immediatamente colto l’opportunità per creare questo trofeo che arricchisce ulteriormente il valore dell’evento.

L’arrivo davanti al Port Hercule del Principato di Monaco, già molto spettacolare, si arricchisce di attese e prestigio: lo scenario della banchina che ospiterà gli yacht in arrivo, le attività di contorno, i media, gli sponsor e la serata della cerimonia di premiazione della 10^ Palermo-Montecarlo, sarà infatti quello della nuovissima sede dello Yacht Club de Monaco. Una costruzione-simbolo, una cattedrale dello yachting, disegnata dall’archistar Sir Norman Foster, che sarà inaugurata poco prima della regata.
Il Trofeo Angelo Randazzo, challenge perpetuo, in onore dell’ideatore delle regata e Presidente del Circolo della Vela Sicilia dal 1992 al 2008, sarà assegnato allo yacht che risulta vincitore in tempo compensato nella categoria più numerosa (ORC o IRC).

Il Trofeo Giuseppe Tasca d’Almerita, istituito in onore del fondatore del Circolo della Vela Sicilia, sarà assegnato allo yacht primo in tempo reale sul traguardo di Montecarlo.
La 10ma Palermo-Montecarlo parte oggi, con il lancio del nuovo sito web della regata, www.palermo-montecarlo.it, completamente ridisegnato per venire incontro alle crescenti esigenze degli armatori, dei media, degli addetti ai lavori e dei tanti appassionati e curiosi che seguono la regata dal vivo. Una veste più attuale e frizzante in cui è già possibile trovare il Pre-Bando di Regata, il nuovo logo, il percorso, la lunga storia, le testimonianze e le immagini (foto e video) delle passate edizioni.

Nel corso dell’anno, inoltre, la regata sarà presentata ai media in diverse occasioni, e al mondo della vela attraverso promozioni nelle maggiori regate nazionali e internazionali.

Leggi anche:

  1. La premiazione della Palermo-Montecarlo
  2. IL CIRCOLO DELLA VELA SICILIA FESTEGGIA 80 ANNI CON LA COPPA AMERICA E LA PALERMO-MONTECARLO
  3. VII Palermo-Montecarlo: i vincitori
  4. Partita la Palermo-Montecarlo
  5. Palermo Montecarlo: due settimane al via

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=19315

Scritto da Redazione su gen 11 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab