Home » News, Regate, Sport » A Ravenna per una grande stagione di match race. Nel ricordo di Sabrina Gurioli

A Ravenna per una grande stagione di match race. Nel ricordo di Sabrina Gurioli

Archiviato il 2013 con il Campionato Italiano Assoluto Match Race, a Marina di Ravenna si scaldano i motori per la nuova stagione di avvincenti regate uno contro uno che, a partire da maggio e fino a ottobre, scandiranno il calendario di eventi organizzati dal Circolo Velico Ravennate. Nel dettaglio, sabato 3 e domenica 4 maggio si scenderà in acqua per l’International Spring Match Race (Grado 4), regata di debutto dei Tom 28 Max a bordo dei quali si disputeranno tutte le regate match race della stagione ravennate.

Dal 31 maggio al 2 giugno, sarà la volta del Grado 3 intitolato a Sabrina Gurioli, istituito l’anno scorso in ricordo della grande match racer ravennate proprio durante l’Italiano Assoluto di Marina di Ravenna con la promessa, poi mantenuta, di diventare un appuntamento fisso e tra i più importanti nel calendario regate del sodalizio di via Molo Dalmazia 89.

A luglio, da giovedì 24 a domenica 27, l’evento clou del 2014 con il Campionato Italiano Match Race U-19 la cui assegnazione al Circolo Velico Ravennate è motivo di grande orgoglio per la vela ravennate portando per il secondo anno di fila in acque bizantine una della manifestazione più importanti nel panorama nazionale della disciplina. Il sipario sulla stagione dei duelli calerà soltanto a ottobre (sabato 4 e domenica 5) con l’Alma Mater Sailing Cup, regata universitaria internazionale organizzata in collaborazione con il CUS Bologna.

Jacopo Pasini, campione tricolore in carica dal 2011 e referente dell’attività Match Race per il Circolo Velico Ravennate ha dichiarato: “Siamo molto eccitati per la stagione che sta per iniziare, il calendario è stato definito da poco e puntiamo ad organizzare eventi di grande qualità. Le regate in programma offriranno grande spettacolo velico, in particolare il trofeo intitolato a Sabrina Gurioli e il Campionato Italiano U-19 dove confidiamo di coinvolgere quanti più atleti possibile come del resto per l’Alma Mater Sailing Cup”.

Leggi anche:

  1. Zerodistanze Cup: il match race a Scarlino
  2. CONCLUSA AD ANZIO LA CLINIC DI MATCH RACE CON BRUCE HEBBERT
  3. ONDA BUENA: BRONZO AI CAMPIONATI ITALIANI MATCH RACE UNDER 19
  4. Turbosport Imola vince la BMW Match Race Cup 2011
  5. Match Race Under 19: venerdì a Brindisi parte il Campionato italiano

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=19394

Scritto da Redazione su gen 16 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°1

In questo nuovo numero de Il Nautilus vi proponiamo uno speciale sul porto di Trieste con gli ultimi dati e provvedimenti che riguardano le recenti attività dell’Autorità di sistema. Si parla anche dei porti di Civitavecchia, Ancona, Venezia, Napoli, La Spezia, Genova, Cagliari e Porto Torres. Ma si parla anche dei risultati della manifestazione NauticSud che si è svolta a Napoli e di come vengono smaltiti i rifiuti prodotti dalle navi secondo le ultime direttive internazionali.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab