Home » News, Regate, Sport » Prime regate per il Primazona Winter Contest

Prime regate per il Primazona Winter Contest

Prima giornata di confronti, nelle acque del Lido di Albaro, per il 14mo Primazona Winter Contest, il campionato invernale organizzato dalle Società Veliche Genovesi con il coordinamento del Comitato I Zona FIV Liguria e grazie all’ospitalità dello Yacht Club Italia (base nautica).

Il maltempo ha caratterizzato le regate di ieri, iniziate con un vento di tramontana sui 7 metri via via aumentato fino a 11. La prima prova si è svolta regolarmente, ma la pioggia, sempre più battente, ha ridotto notevolmente la visibilità costringendo il Comitato di Regata a sospendere per ragioni di sicurezza la seconda prova. Guidano la classifica, nel 420, Mattia Panigoni e Riccardo Mirra (Yacht Club Italiano), nel 470 Francesco Rebaudi e Matteo Ramian (Yacht Club Italiano) e nel D-One Francesco Rebaudi (CV Santa Margherita Ligure).

L’organizzazione confida nel miglioramento delle condizioni meteorologiche per oggi, quando il primo via sarà dato alle ore 11 ed alla fine della giornata, dopo la compilazione delle tre classifiche generali, saranno decretati i vincitori di ciascuna classe. Sabato 25 e domenica 26 gennaio l’attenzione andrà invece alla specialità-regina del Primazona Winter Contest, l’Optimist, divisa nelle categorie Juniores (12-15 anni) e Cadetti (10-12 anni). Sabato 8 e domenica 9 febbraio si passa infine alla classe Laser, suddivisa in Standard, Radial maschile e femminile, e 4.7.

Il Primazona Winter Contest è promosso dalla Regione Liguria e gode del sostegno di alcune importanti aziende genovesi, come Grondona, Latte Tigullio ed Everton.
Foto: Taccola

Leggi anche:

  1. Il Primazona Winter Contest nel ricordo di Sergio Gaibisso
  2. Prime regate all’Imperia Winter Regatta
  3. 28° CAMPIONATO INVERNALE WEST LIGURIA: bene gli atleti dello Yacht Club Sanremo al Primazona Winter Contest
  4. Primazona Winter Contest 2012: domani la presentazione
  5. RADUNO PRIMAZONA ALLO YACHT CLUB SANREMO

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=19429

Scritto da Redazione su gen 19 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab