Home » News, Regate, Sport » Lo Yacht Club Costa Smeralda annuncia la prima edizione dell’Invitational Team Racing Challenge

Lo Yacht Club Costa Smeralda annuncia la prima edizione dell’Invitational Team Racing Challenge

Lo Yacht Club Costa Smeralda ha annunciato oggi che, dal 2 al 6 luglio, la sede mediterranea del Club a Porto Cervo ospiterà un evento internazionale di team racing. Gli yacht club più importanti al mondo sono stati invitati a prendere parte alla regata.

La competizione si svolgerà a bordo dei monotipi Bavaria B/One progettati dalla Farr Yacht Design ed ogni yacht club parteciperà con una squadra composta da due equipaggi di quattro membri l’uno. Ogni regata vedrà quattro yacht sulla linea di partenza – due squadre con due yacht ciascuna – e l’ultima barca a tagliare il traguardo decreterà il team sconfitto.

L’evento prenderà il via il 2 luglio con un “practice day” sulle acque della Costa Smeralda e proseguirà con una serie di regate a bastone che porteranno prima alle semifinali e poi al gran finale che sancirà il club vincitore. La combinazione di velisti di altissimo livello, competizioni serrate e lo spettacolare campo di regata per cui Porto Cervo è rinomata, promettono giorni davvero entusiasmanti.

Non c’è regata ospitata dallo Yacht Club Costa Smeralda che non sia accompagnata da un vivace programma sociale, e gli ospiti in arrivo da tutto il mondo potranno godere della nota accoglienza offerta dal Club sia a mare che a terra.

“Il Team Racing è una disciplina emozionante e impegnativa – un settore attivo dello yachting – su cui lo YCCS si è impegnato negli ultimi anni, rappresentato da team di Soci che hanno gareggiato in Europa con successo” – ha commentato Riccardo Bonadeo, Commodoro dello YCCS. “È da parecchio tempo che desideriamo organizzare un evento d’eccellenza tra club in questa arena velica e quest’anno finalmente siamo orgogliosi di poter invitare la crème dello yachting internazionale all’edizione inaugurale dell’ Invitational Team Racing Challenge. Questa sarà una regata Corinthian e mi auguro di vedere sulle nostre acque molti velisti entusiasti che ci regalino un evento memorabile.”

Le iscrizioni da parte dei club invitati sono già aperte per un massimo di otto team, incluso lo YCCS. I posti disponibili saranno assegnati in ordine cronologico.

Leggi anche:

  1. LO YACHT CLUB COSTA SMERALDA FESTEGGIA IL TRENTENNALE DI AZZURRA
  2. IL TEAM DELLO YACHT CLUB COSTA SMERALDA SI AGGIUDICA IL TROFEO AUDI VELA & GOLF
  3. Yacht Club Costa Smeralda, un anno ricco di appuntamenti
  4. Lo Yacht Club Costa Smeralda presenta il calendario 2012
  5. Yacht Club Costa Smeralda: da oggi il Farr 40 European Circuit

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=20111

Scritto da Redazione su feb 27 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab