peyrani
Home » News, Regate, Sport » Transtyrrhenum: i Mini 6.50 sbarcano in Sicilia

Transtyrrhenum: i Mini 6.50 sbarcano in Sicilia

Il Vela Club Termini Imerese (www.vcti.it), società sportiva dilettantistica senza fini di lucro affiliata alla FIV, sta organizzando, in collaborazione con lo Yacht Club Achab di Fiumicino ed il patrocinio del Comune di Termini Imerese, la Regata Internazionale di altura Transtyrrhenum, sulla rotta Fiumicino-Termini Imerese-Fiumicino.

La Transtyrrhenum è una regata internazionale riservata alle barche della Classe Mini 6.50, condotte in solitario ed in doppio, ed è stata inclusa nel calendario 2014 delle manifestazioni sportive della VII e della IV Zona FIV, nel calendario 2014 della Classe Mini 6.50 Italia e nel calendario 2014 della Classe Mini 6.50 France. La regata si svolgerà in due manche per una distanza complessiva di circa 700 miglia: la prima tappa, con partenza l’11 maggio da Fiumicino, raggiungerà senza scalo Termini Imerese passando dalle Eolie, con boa a Stromboli, mentre la seconda si svolgerà, con rotta diretta, da Termini Imerese a Fiumicino, con partenza da Termini domenica 18 maggio.

Al di là dell’elevata valenza tecnica sportiva espressa dall’avvenimento, la manifestazione, a cui sono attesi almeno una trentina di Mini, costituisce un’importante occasione di promozione della Sicilia ed in particolare della città di Termini Imerese, del suo mare e del suo porto turistico che viene così proposto al circuito diportistico nazionale ed internazionale.

Leggi anche:

  1. Mini Transat: domani mattina si parte
  2. Quando partirà la Mini Transat?
  3. SANREMO MINI SOLO: DOMANI LA PARTENZA
  4. Yacht Club Sanremo: domani partono i Mini 6.50 per la regata in solitario
  5. I MINI 6.50 A SANREMO PER 230 MIGLIA IN SOLITARIA

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=20145

Scritto da Redazione su mar 1 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab