Home » News, Regate, Sport » LORO PIANA CARIBBEAN SUPERYACHT REGATTA & RENDEZVOUS

LORO PIANA CARIBBEAN SUPERYACHT REGATTA & RENDEZVOUS

Cresce l’attesa per la quarta edizione della Loro Piana Caribbean Superyacht Regatta & Rendezvous, che quest’anno, dal 19 al 22 marzo, vedrà protagonisti 20 imponenti velieri durante tre giorni di regate costiere nelle acque cristalline dei Caraibi.

Organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con Boat International Media (BIM), l’evento è sponsorizzato dal luxury brand italiano Loro Piana. La flotta di yacht spettacolari, il suggestivo campo di regata offerto dalle Isole Vergini Britanniche e la rinomata ospitalità offerta dagli organizzatori promettono un evento indimenticabile.

La flotta include una gamma variegata di barche: dal 24,6 metri Aiyana, varata nel 2010 e battente il guidone del New York Yacht Club, a Hetairos, gigante di 67 metri varato nel 2011 e già vincitrice a Virgin Gorda nella Transatlantic Superyacht Regatta. Come sempre si assisterà ad una competizione serrata tra le tre divisioni in gara (A, B, C – suddivise secondo l’International Superyacht Rule) amplificata ulteriormente dalla presenza di tattici di altissimo livello e grande esperienza.

Bouwe Bekking, veterano di sei edizioni della Volvo Ocean Race, sarà a bordo di Nilaya, cruiser di 34 metri altamente performante, mentre Francesco De Angelis, professionista di Coppa America, rivestirà il ruolo di tattico su Rainbow, il J-Class di 40 metri noleggiato per l’occasione da Pier Luigi Loro Piana. Tra le new entry dell’evento il 27,5 metri Tempus Fugit: varato lo scorso anno, combina un design classico a caratteristiche tecniche all’avanguardia e annovera tra l’equipaggio il britannico campione di match racing Andy Green nel ruolo di tattico.

L’entry list dell’evento racchiude il top del design e della costruzione navale con esemplari provenienti dai più prestigiosi cantieri del mondo inclusi Fitzroy, Nautor’s Swan, Perini, Royal Huisman e Southern Wind e progettati dalla crème degli architetti navali: Dubois, Dykstra, Frers, Hoek, Holland e Pugh, per citarne alcuni.

Ad assistere all’azione sul campo di regata ci saranno gli yacht a motore partecipanti al rendezvous che si godranno inoltre l’intenso programma sociale dedicato agli armatori, ai loro ospiti e agli equipaggi. Dal barbecue di benvenuto presso l’elegante Clubhouse dello YCCS affacciata sull’incantevole Baia di North Sound, all’esclusiva cena Loro Piana riservata agli armatori e al Beach Party organizzato presso il vicino Luxury Resort di Oil Nut Bay, il divertimento è assicurato sia a terra che a mare.

Leggi anche:

  1. PORTO CERVO DA’ IL BENVENUTO ALLA LORO PIANA SUPERYACHT REGATTA
  2. SALPERTON E BOLERO VINCITORI DELLA LORO PIANA CARIBBEAN SUPERYACHT REGATTA & RENDEZVOUS 2013
  3. CONTO ALLA ROVESCIA PER LA LORO PIANA SUPERYACHT REGATTA 2012
  4. Indio vince la Loro Piana Caribbean Superyacht Regatta and Rendezvous 2012 allo YCCS di Virgin Gorda
  5. Conto alla rovescia alla Loro Piana Caribbean Superyacht Regatta and Rendezvous 2012 a Virgin Gorda

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=20334

Scritto da Redazione su mar 10 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab