peyrani
Home » News, Regate, Sport » La “Roma per 1″ accende il Porto di Riva di Traiano

La “Roma per 1″ accende il Porto di Riva di Traiano

L’adrenalina viaggia a mille al porto di Riva di Traiano, innescata dalla grande novità della prima grande corsa in solitario italiana che partirà domenica 6 aprile alle ore 12:00. Le barche sono quasi tutte arrivate o lo stanno per fare, e le banchine sono piene di gente al lavoro: testa bassa e musica alta.

Il tradizionale “aplomb” del porto civitavecchiese è andato a farsi benedire! E il bello è che nessuno protesta. Anzi l’atmosfera di grande festa stava coinvolgendo tutti già dalla scorsa assolata domenica. “E’ una barca che va, e fa piacere vedere che stiamo remando tutti insieme e nella stessa direzione”, ci dice soddisfatto il Presidente del Circolo Nautico Riva di Traiano Alessandro Farassino.

“Dal Porto, dallo Sporting Club, dai commercianti – prosegue Farassino – è stata recepita quest’aria di svolta. La festa è un po’ nell’aria e i numeri ci stanno dando ragione. Speriamo che ci dia ragione anche il meteo, che al momento prevede bello per tutta la settimana dal 6 al 13. Sabato ci sarà una grande festa che partirà alle 15:30 con la premiazione del Campionato Invernale e del Gran Prix e si concluderà, dopo l’affollatissimo briefing tecnico con tutti i regatanti, con un rinfresco sulla splendida terrazza dello Sporting Club. Sarà una vigilia tutta da vivere”.

Ma da sabato inizia anche una kermesse di iniziative che non consederà un attimo di tregua non solo agli appassionati di vela e di mare, ma a tutti i visitatori.
Si inizia alle ore 10 del 5 aprile alla Traiana Nautica ‘91 (fronte molo S-T) con il corso per la sicurezza in mare obbligatorio per i regatanti, ma aperto a tutti, con prove in acqua di giubbini autogonfiabili e di zattere di salvataggio. Partecipa anche il recordman di traversata atlantica in solitario Matteo Miceli, che parlerà del suo prossimo giro del mondo in solitario sul suo Class 40 ecologico.

Un po’ più avanti (molo E-F) al ristorante Tritone, si potranno degustare i vini altoatesini della cantina Valle Isarco:  Gewurtztraminer, Kerner, Rulander, Sylvaner o i rossi  Klausner Laitacher, Lagrein, Zweigelt in onore, magari, dei regatanti tedeschi del Class 40 Tante Anni (Zia Anna) che vuole vincere la Roma per 2.
Speriamo che in degustazione ci sia anche il raffinato Dominius, risultato di una cuvée di Sylvaner, Pinot Grigio e Veltliner Verde, ottenuto da uve di pregiata qualità.

Per chi vuole uscire in mare l’associazione Granlasco (fronte molo J-I) offre sabato delle uscite in mare a vela gratuite con istruttore. Chi vorrà seguire la partenza della regata dal mare potrà prenotare un posto in barca per domenica e seguire i regatanti per qualche miglio (costo 20€).

Gratuite anche le prove di immersione, che potranno essere effettuate sia sabato sia domenica presso il Centro Nautico Civitavecchia (fronte molo L-K) dove verrà allestita una piscina nello spazio antistante al Diving in collaborazione con Piscine Sicuracque.

Per rimettersi dalle fatiche delle immersioni, niente di meglio che fare un salto al Caicco (fronte molo U-V) dove la Birra Heineken scorre a fiumi.
E alla partenza, domenica alle 11:00, ci sarà anche la performance artistica dei Patrì, che dipingeranno davanti alla Galleria d’Arte MC Gallery, una tela dedicata alla Roma per 1 ispirandosi alle barche in uscita dal porto.
Nei due week-end della regata (5/6 e 12/13) uno stand della International Paint (fronte molo U-V) illustrerà i pregi delle antivegetative performanti per imbarcazioni da regata.

Partite la barche, non resterà che attenderne il ritorno dopo le 530 miglia che le riporteranno a Riva ma in buona compagnia.

Dal 6 al 13 tutto il porto offrirà la sua immagine migliore con stand e promozioni e una mostra fotografica, curata dall’Associazione Luce e Ombre, con le più belle foto del Campionato Invernale appena concluso (c/o Traiana Nautica ‘91 fronte molo S-T).
Questi i negozi che avranno offerte promozionali:
Traiana Nautica ‘91 – materiale tecnico  (molo S.T); Tappezzeria D’Antonio – tappezzeria artigianale;  System Yacht – strumentazione (molo L-K); Flaminautica – accessori nautici (molo D-S); Centro Estetico Oltre il Mare – estetica, tatuaggi (Molo D-S); Gruppo Nasim – videocamere e prove attrezzature (molo O-P); COM srl – nautica (molo O-P); West Coast – abbigliamento pesca (stand fronte molo K-L).

Ci saranno inoltre: uno stand informativo del Museo del Mare con materiali per la divulgazione scientifica inerente il mondo della ricerca archeologica subacquea e marittima (fronte molo Q-R), uno stand con gadget promozionali per raccogliere fondi per realizzare la traversata per “una Stella II” effettuata da ragazzi disabili da Ustica a Santa Marinella, uno stand per una vendita di beneficenza (5/6 aprile fronte molo Q-R) dell’Associazione “Stella del Cammino” per il finanziamento dell’omonima casa famiglia per minori.

Leggi anche:

  1. Big Blu: la Fiv presenta la ROMA PER 1/per 2/per Tutti
  2. Roma per 1: appuntamento sabato 15 febbraio allo stand FIV al BIG BLU
  3. Debutto stagionale del Tp52 Aniene alla Roma x Tutti
  4. 100 A 1000 VELE: LA FESTA DEL MARE DI ROMA
  5. La nave cilena della “tortura” visita North Vancouver ed accende la protesta

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=20673

Scritto da Redazione su apr 1 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab