Home » News, Regate, Sport » Campionato Italiano Minialtura 2014: a meno di un mese dal via è già record di iscritti

Campionato Italiano Minialtura 2014: a meno di un mese dal via è già record di iscritti

Quarantaquattro: a meno di un mese dall’inizio, il Campionato Italiano Minialtura, in programma a Chioggia tra il 16 e il 18 maggio, continua a stupire appassionati e addetti ai lavori per il notevole successo in fatto di iscrizioni. Un evento in grado di sovvertire i luoghi comuni, perché in questo caso quantità e qualità vanno decisamente a braccetto, visto l’elevato livello tecnico che è nelle potenzialità della flotta.

L’aggiunta in entry list degli iscritti più recenti ha portato alla formazione delle classi UFO 22 e Meteor, che hanno già raggiunto le sei unità e, oltre alla overall, lotteranno anche per il successo nella classifica dedicata, mentre sono ormai prossimi al raggiungimento di tale obiettivo i Platu 25 e gli H22, giunti a quota cinque.

Oltre a Little Wing di Maurizio Loberto e del timoniere Enrico Zennaro, tra gli iscritti illustri va sicuramente citato Energy Solution, il Fat 26 che Oscar Tonoli, vera icona della vela gardesana, ha guidato alla vittoria del tricolore minialtura a Riva del Garda nel 2012, al termine di un serrato testa a testa con l’Esse 850 El Moro.

Va arricchendosi anche il programma degli eventi sociali collegati alla manifestazione organizzata dal circolo Il Portodimare. Sabato 17 maggio, infatti, in un campiello del centro storico, il Comune di Chioggia, tramite l’assessorato allo sport amministrato da Narciso Girotto, offrirà una cena tradizionale a base di pesce a tutti i protagonisti della manifestazione.

La manifestazione verrà presentata ufficialmente il prossimo 29 aprile, alla presenza dei rappresentanti del Comitato Organizzatore e delle istituzioni locali. L’appuntamento è fissato per le ore 11 presso la sede del Comune di Chioggia.

Il Campionato Italiano Minialtura 2014 è organizzato dal Circolo Velico Il Portodimare in collaborazione con la Darsena Le Saline, che accoglierà i partecipanti presso le sue strutture moderne e attrezzate, la Federazione Italiana Vela e l’Unione Italiana Vela d’Altura. La manifestazione ha inoltre ricevuto il patrocinio del Comune della cittadina lagunare.

L’evento conta su partner quali Montura, Geosinertec, Banca di Credito Cooperativo di Piove di Sacco, Circolo Nautico Chioggia, Alilaguna, Nanoprom, WD-40, Italia Yachts, che ospiterà i rappresentanti dei media a bordo di una delle sue barche per seguire le regate, Prodigi della Terra e Pavangroup.

Media partner sono Zerogradinord, quotidiano on line considerato un riferimento per gli appassionati di vela, e Vela Veneta, sito internet prevalentemente dedicato al movimento agonistico del nord-est.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=21080

Scritto da su Apr 22 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab