Home » Altro, News, Sport » “Conoscersi in Regata… guardando da vicino”: il programma dell’associazione GV3

“Conoscersi in Regata… guardando da vicino”: il programma dell’associazione GV3

“Conoscersi in Regata… guardando da vicino”, questo è il titolo della seconda edizione della veleggiata di solidarietà organizzata dall’associazione di promozione sociale “GV3 – a Gonfie Vele Verso la Vita” insieme a  Lega Navale, Circolo della Vela di Brindisi e Veleria Montefusco. L’evento  sostenuto da numerose realtà private e pubbliche è stato inserito nel calendario degli eventi di  “Brindisi Città Europea dello Sport 2014″ e ha ricevuto il patrocinio del Comune di Brindisi, della Asl, della Capitaneria di Porto e di Federmanager Puglia.

Domenica 8 giugno alle ore 9,30, le imbarcazioni, messe a disposizione da armatori volontari, staccheranno gli ormeggi dal Lungomare brindisino e si cimenteranno in una competizione amichevole tra la diga di Punta Riso e Punta Penne. L’esperienza si appoggerà ad un percorso didattico/formativo che coinvolgerà alcune realtà, presenti sul territorio regionale, impegnate  nel reinserimento di adolescenti e giovani in difficoltà.

Il mare non ha barriere, e può essere una esperienza di crescita e di promozione umana per tutti. Guardare da vicino le esperienze altrui porta a superare le barriere dell’individualismo e dell’autosufficienza. L’esperienza in barca è un’occasione per avvicinarsi, confrontarsi, dialogare, scendere in profondità. Questo il messaggio che l’associazione intende lanciare coinvolgendo, nelle proprie iniziative, persone con diverse forme di disagio.

Per dare la possibilità a più partecipanti di condividere questo momento di integrazione sociale, GV3 cerca armatori interessati a partecipare all’evento i quali possono contattare l’associazione attraverso il suo sito web gv3.org

GV3 è affiliata all’Unione Italiana Vela Solidale (UVS) e alla Unione Italiana Sport per tutti (UISP) e conta di organizzare, nelle prime settimane di giugno, diverse esperienze formative ed escursioni con bambini delle scuole elementari, con i ragazzi down e con gruppi di tetraplegici utilizzando una propria imbarcazione.

PROGRAMMA “CONOSCERSI IN REGATA… guardando da vicino”

Martedi` 03 giugno
Ore 15,00 Visita presso la Veleria Montefusco a Lecce: Guardiamo da vicino come è fatta una vela

Sabato 07 giugno
Ore 10,00 presso la Casa del Turista: Minicorso formativo sulla navigazione a vela a cura degli istruttori della scuola di vela della Lega Navale di Brindisi
Ore 14,00 presso il molo antistante la Casa del Turista: Prove in mare con gli equipaggi neofiti con istruttori e armatori volontari.
In serata presso il lungomare, Conosciamoci da vicino: nei pressi delle imbarcazioni incontri e visite secondo la disponibilita` delle associazioni ed armatori.

Domenica 8 giugno
Ore 8,30 presso la Casa del Turista: Briefing pre-veleggiata
Ore 9,00 diga Lungomare Regina Margherita: Molliamo gli ormeggi.
Ore 10,00 diga Punta Riso: Partenza della veleggiata
Ore 12,30 Scalinata Virgilio: Premiazione e saluto ai partecipanti.

Leggi anche:

  1. XXIX Regata Internazionale Brindisi-Corfù: novità e nuovo percorso
  2. Conoscersi in regata: a Brindisi la vela solidale
  3. A gonfie vele verso la vita: Parte la prima edizione di Conoscersi in Regata
  4. “Conoscersi in regata” – Il programma della vela solidale che parteciperà alla Brindisi-Corfù 2013
  5. XXVI edizione Regata Internazionale Brindisi-Corfu: un mese al via

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=21442

Scritto da Redazione su mag 10 2014. Archiviato come Altro, News, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°1

In questo nuovo numero de Il Nautilus vi proponiamo uno speciale sul porto di Trieste con gli ultimi dati e provvedimenti che riguardano le recenti attività dell’Autorità di sistema. Si parla anche dei porti di Civitavecchia, Ancona, Venezia, Napoli, La Spezia, Genova, Cagliari e Porto Torres. Ma si parla anche dei risultati della manifestazione NauticSud che si è svolta a Napoli e di come vengono smaltiti i rifiuti prodotti dalle navi secondo le ultime direttive internazionali.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab