peyrani
Home » News, Regate, Sport » Coppa Italia J/70: a Scarlino è grande bagarre

Coppa Italia J/70: a Scarlino è grande bagarre

Sono iniziate oggi, presso la Marina di Scarlino, le prove valide per la quarta tappa della Coppa Italia J/70, evento che conta sulla partecipazione di nove equipaggi. La giornata è stata segnata dall’instabilità della situazione meteo che ha creato problemi tanto al Comitato di Regata, che ha dovuto faticare non poco per gestire l’approntamento del campo, quanto ai protagonisti della frazione ospitata dal Club Nautico Scarlino.

Opinione diffusa è che le tre regate disputate siano state le più complicate dell’intera stagione: la prima nel temporale, con vento teso e ballerino al punto di saltare di oltre settanta gradi; la seconda con vento teso da nord in sensibile calo; la terza con pochissima brezza, addirittura ridotta alla seconda boa di bolina.

A mettersi in luce, occupando le prime posizioni della classifica provvisoria, sono stati due debuttanti. Moscardino (4-1-2), timonato dal civitanovese Piero Paniccia e reduce dall’ottima partecipazione al Campionato Italiano Minialtura, ha preso il comando delle operazioni e vanta due lunghezze di vantaggio su White Hawk (3-1-5) dello sloveno Igor Lah, al cui fianco siede il tattico Michele Ivaldi.

In terza posizione insegue Magie (2-7-1) di Gianluca Grisoli che stacca di quattro punti il leader del circuito Calvi Network (8-2-4). Il J/70 di Carlo Alberini (Karlo Hmeljak, Irene Bezzi e Sergio Blosi con lui), protagonista di una giornata non al top, è lontano solo sette lunghezze dal battistrada: un gap che, con cinque prove ancora da disputare, risulta assolutamente colmabile.

Determinante, ai fini della classifica di tappa, saranno gli accadimenti di domani, in programma a partire dalle 11: il Comitato spera di mandare in archivio altri tre parziali, in modo da concedere lo scarto e presentarsi all’appuntamento con la giornata conclusiva con due sole regate da disputare.

Nel corso della stagione 2014 l’attività del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, leader mondiale nella produzione di profili speciali in acciaio, e Iconsulting, system integrator italiano specializzato in Business Intelligence e sistemi a supporto delle decisioni.

Coppa Italia J/70 – Event #4
1. Moscardino, pt. 7
2. White Hawk, pt. 9
3. Magie, pt. 10
4. Calvi Network, pt. 14
5. Pensavo Peggio, pt. 16

Foto: Taccola

Leggi anche:

  1. Coppa Italia J/70: Calvi Network a Scarlino per confermarsi leader
  2. Coppa Italia J70: Calvi Network centra il tris
  3. Coppa Italia J70: a Scarlino tre su tre per Calvi Network
  4. Coppa Italia J70: Calvi Network verso Scarlino
  5. Coppa Italia J70: Calvi Network debutta con due secondi

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=21852

Scritto da Redazione su giu 1 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab