peyrani
Home » News, Regate, Sport » TUTTO PRONTO PER LA LORO PIANA SUPERYACHT REGATTA

TUTTO PRONTO PER LA LORO PIANA SUPERYACHT REGATTA

Si respira già un’atmosfera carica di attesa sulle banchine di Porto Cervo per l’inizio imminente di uno degli eventi più prestigiosi del calendario sportivo dello Yacht Club Costa Smeralda, la Loro Piana Superyacht Regatta, giunta quest’anno alla sua settima edizione.

Una flotta di 21 superyacht, che rappresentano il top della progettazione e costruzione navale, è pronta a scendere nelle incantevoli acque dell’Arcipelago di La Maddalena per quattro giorni intensi di regate, la prima delle quali è in programma per domani, mercoledì 4 giugno, a mezzogiorno. La manifestazione, organizzata con la collaborazione di Boat International Media e del title sponsor Loro Piana, sarà di scena a Porto Cervo fino a sabato 7 giugno.

La flotta racchiude un interessante mix di esemplari più o meno racing oriented ed è divisa in tre categorie in base alle caratteristiche tecniche. Nella divisione A lo sloop di 33 metri Inouï sfiderà, tra gli altri, i due wallycento Open Season e Magic Carpet 3, rispettivamente di Thomas Bscher e di Sir Lindsay Owen Jones. Nella divisione B Ganesha, il gigante della flotta coni suoi 46 metri, se la gioca con Moonbird, vincitore dell’ultima edizione caraibica della regata Loro Piana svoltasi a marzo, e lo sloop Unfurled nato dalla matita di German Frers. Nella divisione C, infine, il 26 metri My Song di Pier Luigi Loro Piana, che ha trionfato lo scorso anno nella sua divisione, dovrà vedersela con lo Swan 80 Selene e il 27 metri Karibu.

Si presentano agguerrite le sei perle del cantiere sudafricano Southern Wind, in competizione anche per il SWS Trophy. I 30 metri Cape Arrow e Farewell, entrambi con soci YCCS al timone, condurranno la loro battaglia nella divisione B; mentre rientrano nella divisione C il 24 metri Feelin’ Good, il neo-varato Grande Orazio, al suo debutto in regate per superyacht, nonché Whisper e Windfall Pioneer Investments, due progetti di Reichel Pugh.

Come ogni anno questa regata è affollata di velisti di fama internazionale che apportano maggior prestigio all’evento. L’americano Tom Whidden, veterano di Coppa America, si presenta come tattico di Ghost, a bordo di Karibu il campione danese di match race Jesper Bank, mentre Peter Holmberg, vincitore di Coppa America nel 2007, è alla tattica di Cape Arrow. Jochen Schumann, che ha vinto due edizioni di Coppa America a bordo di Alinghi, è tattico su Magic Carpet 3, il pluripremiato Francesco De Angelis è alla tattica di My Song, mentre Moonbird si affida all’esperienza della coppia ben collaudata formata dalla campionessa olimpica scozzese Shirley Robertson al timone e dal neozelandese Cameron Appleton alla tattica.

Oltre all’entusiasmante programma sportivo, la settimana è costellata di eleganti eventi sociali che coinvolgeranno gli armatori, gli equipaggi e i loro ospiti, a partire dal cocktail di benvenuto di questa sera presso la Clubhouse dello YCCS. In calendario, ancora, la cena Loro Piana riservata agli armatori, il cocktail offerto dal gold sponsor Embraer, il Pizza Party in Piazza Azzurra e il Sunset Party al Phi Beach di Baia Sardinia, per concludere con la cerimonia di premiazione di sabato in Piazza Azzurra.
Foto: Borlenghi

Leggi anche:

  1. LORO PIANA CARIBBEAN SUPERYACHT REGATTA & RENDEZVOUS
  2. LORO PIANA SUPERYACHT REGATTA: My Song, Salperton e Bequia sul podio
  3. PORTO CERVO DA’ IL BENVENUTO ALLA LORO PIANA SUPERYACHT REGATTA
  4. CONTO ALLA ROVESCIA PER LA LORO PIANA SUPERYACHT REGATTA 2012
  5. Conto alla rovescia alla Loro Piana Caribbean Superyacht Regatta and Rendezvous 2012 a Virgin Gorda

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=21893

Scritto da Redazione su giu 3 2014. Archiviato come News, Regate, Sport. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab